Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PONTEDERA16°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 16 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità domenica 24 maggio 2015 ore 16:30

Un defibrillatore per i canottieri

Il Comune ha donato il prezioso strumento alla società sportiva Cavallini. Continua l'attività di prevenzione dell'amministrazione



CALCINAIA — Nella mattinata di ieri, una delegazione della Canottieri Cavallini è stata ricevuta dal sindaco Lucia Ciampi e dall'assessore alle politiche sociali Giuseppe Mannucci per la consegna di un nuovo defibrillatore.

"Ogni persona è importante per salvare una vita", ha dichiarato il primo cittadino mettendo il prezioso strumento nelle mani del presidente della Canottieri Cavallini Gabriele Luschi, accompagnato dal vice Mauro Celoni e dal segretario Marco Lupi.

Si tratta di un defibrillatore foolish-proof, ovvero a prova di inesperto, in quanto è una voce a guidare l'utente durante le fasi di applicazione dello strumento sul corpo dell'eventuale vittima di un arresto cardiaco e un rilevatore automatico decide se e in che misura rilasciare la scarica elettrica.

La donazione del defibrillatore alla locale società remiera va a sommarsi a tutta un'attività di prevenzione attuata dal Comune in questi anni. Già nel 2011 infatti, grazie all'iniziativa del consigliere Pd e cardiologo del Lotti Luigi De Luca, l'amministrazione comunale dotò di due defibrillatori la polizia municipale e il municipio. Poi venne promosso un corso gratuito per l'utilizzo dello strumento, tenuto dal dottor Cecchini e aperto a tutti i membri delle associazioni di assistenza e sportive del territorio. Infine, altri quattro defibrillatori salvavita sono stati installati al Palazzetto dello Sport, alla palestra delle scuole medie e allo stadio di Calcinaia e alla palestra di via Genova a Fornacette.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Numeri ancora alti quelli sui nuovi contagi giornalieri, ma nella zona tra Valdera e Valdicecina nelle ultime ore ci sono state 85 guarigioni
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità