Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:24 METEO:PONTEDERA19°32°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 15 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Siccità grave anche in Germania, i livelli del fiume Reno ai minimi storici

Attualità mercoledì 21 dicembre 2016 ore 14:15

Un presepe fra Pontedera e Norcia ricordando Cioli

Nella chiesa dei frati cappuccini è stato allestito un presepe che rappresenta la piazza terremotata, la dedica è per il volontario deceduto in estate



PONTEDERA — Un presepe che rappresenta la distruzione del terremoto e la voglia di rinascere di una città, Norcia. Il tutto in ricordo anche di Franco Cioli, morto in estate all'intero del supermercato Panorama.

L'iniziativa è del gruppo di volontari di cui Cioli faceva parte che ogni anni allestisce un presepe all'interno della Chiesa dei Frati Cappuccini. Quest'anno dedicato al sisma, le offerte infatti verranno devolute alle Clarisse di Norcia sfollate dal Monastero.

Sul presepe i volontari hanno posto una targa al memoria di Cioli.

L'inaugurazione, alla quale è invitata anche la moglie e la famiglia del volontario, si terrà sabato 24 dicembre alle 23.15 prima dell’inizio della Veglia del Santo Natale.

Sul presepe ci sarà scritto: Gesù tra le macerie. Gesù tra le macerie? Proprio così. Quest’anno nella Chiesa dei Frati Cappuccini è stato deciso di ambientare la natività in una delle terre maggiormente colpite dal terremoto. Gesù non nasce solo a Betlemme il 25 dicembre, Gesù nasce ogni qualvolta ci sia bisogno di luce nelle nostre vite; Gesù nasce a Norcia. Non dobbiamo infatti essere sordi, cechi o ancora peggio indifferenti di fronte ai cataclismi che hanno portato scompiglio nella nostra Penisola; ed è proprio per rispondere all’indifferenza che il nostro pensiero, la nostra preghiera arrivano fino a Norcia, ma non solo: infatti, tutte le offerte raccolte saranno devolute alle popolazioni colpite dal terremoto, tramite la Famiglia Francescana del luogo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Elettricista con la musica nel sangue, suonava la tastiera e la fisarmonica. Una passione che l'ha portato a esibirsi in tutta la Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Attualità