QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 13° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 16 novembre 2018

Attualità venerdì 04 maggio 2018 ore 14:02

Contributi scuola, un mese per richiederli

Contributi da 196 a 280 euro per gli alunni delle secondarie residenti a Bientina, Buti, Calcinaia, Capannoli, Casciana Terme Lari, Palaia e Pontedera



VALDERA — L’Unione dei Comuni della Valdera informa che da lunedì 7 maggio a giovedì 7 giugno è possibile presentare la domanda per l'incentivo economico per il diritto allo studio denominato “Pacchetto scuola” per il prossimo anno scolastico 2018/19.

Si tratta di un aiuto finanziario erogato dalla Regione Toscana finalizzato a sostenere le spese necessarie per la frequenza scolastica (libri scolastici, materiale didattico, servizi scolastici) di studenti appartenenti a nuclei familiari in condizioni socio-economiche più difficili, al fine di promuovere l'accesso e il completamento degli studi sino al termine delle scuole secondarie di secondo grado.

Per il territorio dell'Unione Valdera il “Pacchetto scuola” è destinato alle famiglie degli studenti residenti nei Comuni dell'Unione stessa (vale a dire i Comuni di Bientina, Buti, Calcinaia, Capannoli, Casciana Terme Lari, Palaia e Pontedera) iscritti alle scuole secondarie di primo e secondo grado, statali e paritarie, tenendo conto di requisiti relativi all'Isee (non superiore a euro 15.748,78) e all’età.

L’importo del “Pacchetto Scuola” va da un minimo di 196 euro ad un massimo di 280 euro. Gli aiuti economici verranno corrisposti dall’Unione ai beneficiari senza dover produrre alcuna documentazione di spesa. 

La domanda dovrà essere presentata esclusivamente online attraverso il sito web istituzionale dell'Unione Valdera, accedendo a “Servizi on line” - diritto allo studio, scegliendo tra tre diverse modalità: con tessera sanitaria già abilitata (con relativo Pin) e in possesso di lettore di smart card; tramite Spid, il Sistema Pubblico di Identità Digitale; inserendo i propri dati anagrafici e indicando una casella e-mail a cui sarà inviata in automatico la password (per coloro che hanno già presentato la domanda lo scorso anno è possibile utilizzare la vecchia password).

La graduatoria provvisoria degli ammessi al concorso sarà pubblicata sul sito web dell’Unione a partire dal 20 giugno 2018. Per ogni ulteriore informazione e chiarimento è possibile contattare gli uffici scuola dei Comuni coinvolti o l’Unione Valdera, all’indirizzo di posta elettronica dirittoallostudio@unione.valdera.pi.it.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità