Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:14 METEO:PONTEDERA18°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 26 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La rapina da Yamamay: una commessa a terra ferita, l'altra affronta il bandito

Attualità martedì 26 maggio 2020 ore 15:38

Valzer dei medici di famiglia in provincia di Pisa

Cessano l'attività due dottori, uno ha lavorato nell'ambito territoriale ponsacchino l'altro a San Giuliano Terme. Entrano tre nuovi medici



PISA — Alcuni cambiamenti sono in programma tra i medici di famiglia convenzionati con l'Azienda Usl Toscana nord ovest. 

Cessano l'attivita:
Massimo Baldacci dell’ambito territoriale di Ponsacco (ha cessato il 21 maggio)
- Marcello Masini dell’ambito territoriale di San Giuliano Terme Vecchiano (cessa dal 30 maggio)

Iniziano l'attività:

Chiara Carnesecchi, ambito territoriale di Ponsacco dal 3 giugno;
- Lara Anichini, ambito territoriale di Ponsacco dal 3 giugno;
- Giulio Manuelli, ambito territoriale di Crespina, Lorenzana, Orciano e Fauglia dal 4 giugno;

È possibile scegliere un nuovo medico scrivendo alla mail cambiomedico@uslnordovest.toscana.it, allegando una copia del documento d'identità e indicando il medico scelto che sarà automaticamente concesso salvo abbia già raggiunto la quota massima di assistiti (massimalista).

Inoltre è possibile iscriversi negli elenchi di medici di famiglia dal proprio computer o dai dispositivi mobili come smartphone e tablet, senza la necessità di recarsi fisicamente allo sportello azzerando quindi le file e con la massima libertà di orario.

Al servizio online si può accedere tramite:

- Web collegandosi al portale Open Toscana con computer, tablet e smartphone
- App SmartSST di Regione Toscana per smartphone e tablet scaricabile su Play Store o Apple Store
- Totem PuntoSI

Il portale Open Toscana, permette l'accesso alla funzionalità di scelta del medico, alla sezione “Servizi Toscana” e quindi “Salute”, utilizzando, per autenticarsi, il sistema di identità digitale Spid oppure, se si è in possesso di lettore di smart card tramite la tessera sanitaria e il pin rilasciato al momento della attivazioe.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS