Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:15 METEO:PONTEDERA19°25°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 05 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Valentino Rossi annuncia: «Mi ritirerò a fine stagione»

Attualità giovedì 20 maggio 2021 ore 18:00

Peccioli alla Biennale, poche ore al gran debutto

Macelloni e Dainelli al "Laboratorio Peccioli"

Ultimi ritocchi prima del taglio del nastro del “Laboratorio Peccioli” alla Biennale di Venezia 2021. Primi apprezzamenti dagli addetti ai lavori



VENEZIA — Sono già più di 7.000 le persone accreditate in soli tre giorni di preapertura (500 giornalisti esteri), 5.000 i biglietti già venduti online (25% all'estero). Questi sono soltanto alcuni dei numeri della mostra internazionale di architettura di Venezia che domani, venerdì 21 Maggio, vedrà il taglio del nastro ufficiale, alla presenza del ministro della Cultura Dario Franceschini, del Padiglione Italia, curato da Alessandro Melis. Lo spazio espositivo all'interno del quale troverà ampio spazio il “Laboratorio Peccioli”, con video, plastici, grafiche, disegni e installazioni che raccontano l'esempio di resilienza della comunità pecciolese. E aperto, dal 22 Maggio al 21 Novembre, a un pubblico internazionale.

L'ingresso del Padiglione Italia

"Fino a ora avevamo visto ogni singolo dettaglio del “Laboratorio Peccioli” soltanto in maniera virtuale e progettuale, trovarselo di fronte realizzato è sicuramente una bella sensazione – ha detto il sindaco Renzo Macelloni, arrivato ieri a Venezia -. Il primo impatto è positivo, ci sono da definire gli ultimi dettagli, ma il fatto di essere qui è un dato, un risultato importante. Sicuramente siamo all'altezza di questa mostra che si sta dimostrando, già dai numeri di questi primi giorni, un evento simbolo di ripartenza. E in questo nuovo inizio dopo la pandemia, Peccioli c'è. E ci sarà anche nei prossimi mesi".

I media e gli addetti ai lavori stanno ammirando e commentando, dunque, tutto il lavoro che Comune di Peccioli, Belvedere Spa e Fondazione Peccioliper hanno unito in una squadra di artisti, tecnici, professionisti e aziende, quasi interamente del territorio, per mostrare un'immagine insolita ma al passo dei tempi e in grado di sostenere il “peso” di essere parte di un contesto di architettura mondiale. 

Il plastico con la diretta video dalla discarica

"L'aspetto che personalmente mi ha emozionato di più e, dalle primissime impressioni, sembra catturare l'attenzione degli addetti ai lavori, è sicuramente il video in presa diretta dalla discarica di Legoli – spiega la vicesindaca Anna Dainelli -. Uno schermo che prende praticamente una parete intera, qualcosa che si nota anche per le immagini e i suoni, apparentemente insoliti se consideriamo il contesto nel quale viene proiettato, ma sicuramente di grande impatto. Abbiamo trovato la zona espositiva già molto vivace, ma rispetto a un mese fa, quando siamo venuti per l'ultima volta a Venezia, anche la città sembra vivere un lento ma deciso risveglio".

Il sindaco Macelloni visita "Laboratorio Peccioli"

I tre giorni di vernice prima dell'apertura al pubblico si concluderanno domani, venerdì 21 Maggio, con il taglio del nastro del Padiglione Italia, e dunque anche del “Laboratorio Peccioli”, fissato per le 16. Il Padiglione Italia, curato da Alessandro Melis, pone al centro il cambiamento climatico, attraverso una riflessione sulla resilienza delle comunità, con la presentazione di una serie di sezioni e le diverse specifiche risposte. Per Hashim Sarkis, architetto libanese e curatore della diciassettesima edizione della Biennale, "la pandemia passerà, ma se non saranno risolte le sue cause - cambiamento climatico, disuguaglianze sociali, emigrazione di massa, profonda polarizzazione politica in Europa, e negli Usa, la necessità di creare piattaforme di riconciliazione - non potremmo andare avanti".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono stati localizzati in 9 comuni della zona. Più di 100 i contagi nell'intera provincia e oltre 700 quelli registrati in Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Roberto Meoli

Mercoledì 04 Agosto 2021
Onoranze funebri
Mancini & De Santi Capannoli, Fornacette
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Politica

Cronaca