Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PONTEDERA19°33°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 28 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Monaco, finale clamoroso nel Q3: Perez va a muro nelle qualifiche, Sainz non riesce a evitarlo

Attualità domenica 15 gennaio 2017 ore 10:42

Lo Scudo d'Oro all'archivista di Vico

Gli stemmi sul palazzo pretorio di Vico

Filippo Mori è stato premiato per il suo sito "Segni del potere" sugli stemmi del palazzo pretorio



VICOPISANO — E’ stato assegnato al sito Internet I segni del potere – Stemmi e Araldica dal Palazzo Pretorio di Vicopisano realizzato da Filippo Mori, curatore dell’archivio di Vicopisano, il Gran Premio Scudo d’Oro edizione 2016 per la categoria siti Internet.

Nella motivazione con cui il Senato Accademico del Centro Studi Araldici ha accompagnato la prestigiosa assegnazione si legge, tra l’altro: “Il sito Internet realizzato da Filippo Mori propone una mostra virtuale degli stemmi esposti sulle pareti del Palazzo Pretorio di Vicopisano e delle altre arme dipinte sulle filze del locale archivio storico. Il materiale raccolto è proposto con criterio cronologico, dove ad ogni stemma è dedicata una scheda specifica con l’immagine dell’insegna (ingrandibile alle sue dimensioni originali), un cenno storico-artistico, la blasonatura (di ottima qualità), e i dati tecnici del manufatto (materiale, collocazione, misure). Un lavoro graficamente gradevole, facilmente consultabile, accessibile anche ai meno esperti e preziosa memoria di un’eccezionale fonte primaria”.

“Faccio i complimenti a Filippo Mori per questo premio - ha detto il sindaco Juri Taglioli - a nome dell’amministrazione. Conosciamo bene la sua notevole competenza, la capacità di approfondimento, la sua grande cultura e la passione con cui svolge il suo lavoro, qualità sulle quali abbiamo il privilegio di poter contare per la diffusione della bellezza e la condivisione della storia del nostro borgo e del nostro territorio”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono passati 50 anni da quando Giovanni Meini, Silvano Bibbiani, Rodolfo Taviani e Nicola Pisciscelli, fondarono l’azienda nel 1972.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità