QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 22°24° 
Domani 17°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 23 agosto 2019

Attualità mercoledì 06 luglio 2016 ore 12:00

Restyling al Cilecchio, spuntano reperti del '700

Risistemata la cabina di trasformazione da media a bassa tensione e l'area verde circostante, tempo fa colpita da atti vandalici



VICOPISANO — Rinnovamento degli impianti e sistemazione dell'area verde. Così la cabina di trasformazione da media a bassa tensione al Cilecchio è tornata a nuova vita, anzi, a nuova luce.

L'intervento di restyling è stato messo in atto dai tecnici di e-distribuzione (dal 30 giugno il nuovo nome di Enel Distribuzione) in collaborazione con il Comune.

Per quanto riguarda l’intervento tecnico, la cabina è stata rinnovata nella sua parte di impiantistica elettromeccanica con l’installazione di elementi di ottimizzazione tecnologica che hanno consentito di attivare la telegestione dell’impianto e della rete elettrica a esso sottesa.

Le operazioni di bonifica ambientali, invece, hanno richiesto un investimento di circa 10mila euro per restituire alla cittadinanza un’area verde che era stata oggetto di atti vandalici da parte di ignoti. Durante i lavori sono stati rinvenuti, insieme a strutture dei canali di navigazione, ponti e chiuse risalenti al XVIII secolo, anche una casamatta in cemento perfettamente conservata costruita su un ponte in mattoni che fa parte delle suddette strutture idrauliche settecentesche. Questo manufatto va ad aggiungersi agli altri sei: casematte, postazioni per gli obici, depositi per le munizioni.

"Siamo noi che ringraziamo e-distribuzione per la collaborazione che si sta facendo sempre più intensa – ha commentato il sindaco Juri Taglioli – abbiamo un rapporto diretto con i responsabili del territorio e questo ci permette di intervenire con sempre maggiore tempismo in caso di criticità".

"Il recupero di quest’area è particolarmente importante – ha spiegato il vicesindaco Matteo Ferrucci – anche in chiave paesaggistica, ambientale e turistica. Basta passare davanti alla zona in questione davanti per rendersi subito conto del grande lavoro portato avanti da e-distribuzione, del suo impatto e di quanto conti questo recupero".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Spettacoli

Cronaca

Cronaca