Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:00 METEO:PONTEDERA12°19°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 18 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Coprifuoco, riaperture e cambi di zone: le novità del nuovo decreto

Attualità mercoledì 31 luglio 2019 ore 08:30

Scacciapensieri a L'Aquila, dieci anni dopo - FOTO

Il gruppo teatrale di San Giovanni alla Vena si è esibito a San Demetrio ne' Vestini per il decennale del sisma che colpì l'Aquilano



VICOPISANO — Il Gruppo Scacciapensieri di San Giovanni alla Vena è tornato a San Demetrio ne’ Vestini, per esibirsi di fronte al pubblico locale al Lago di Sinizzo. Due serate, sabato 27 e domenica 28, in occasione del decennale del terribile sisma che colpì L’Aquila.

Dieci anni fa il Gruppo si recò a San Demetrio con l’allora sindaco vicarese Juri Taglioli, fece il suo spettacolo nelle tendopoli, pochi mesi dopo il terremoto, portando sorrisi e 20mila euro per la ricostruzione, raccolti nel territorio comunale grazie a iniziative e donazioni, che furono usati per gli arredi della scuola. Il Gruppo è tornato anche dopo e sono nati una relazione costante e un affetto profondo. 

Il 6 aprile scorso, in occasione della cerimonia per il decennale del sisma, fu l’attuale sindaco Matteo Ferrucci ad andare a San Demetrio, in compagnia di Emanuel Felloni, delegato della Croce Rossa di San Giovanni alla Vena, e del padre Claudio, entrambi nel Gruppo Scacciapensieri. Proprio dall’incontro fra Claudio e due persone di San Demetrio nacque la mobilitazione solidale che coinvolse, nel 2009, il nostro territorio. E che si è trasformata in uno stretto legame di amicizia nonostante la distanza. 

"In questi giorni - ha raccontato Ferrucci - abbiamo sentito di nuovo pulsare il grande cuore di San Demetrio e dell’Aquila, in un’accoglienza e in un’ospitalità straordinarie, a partire dal Sindaco di San Demetrio, Silvano Cappelli, che hanno fatto sentire tutti, come sempre, a casa. In ogni istante: tra momenti conviviali e visite guidate alle bellezze di un territorio forte e coraggioso, come i suoi abitanti, in piena rinascita. Ricambieremo presto tutte queste attenzioni sia come Amministrazione Comunale sia grazie all’Associazione Festa Medievale di Vicopisano, presieduta da Giampiero Nesti, e al Gruppo scacciapensieri, presieduto da Enrico Berti. Ringrazio San Demetrio e ringrazio il Gruppo Scacciapensieri per tutto quello che fa per il nostro territorio, con la sua arte e la sua generosità, e per averci permesso di vivere ancora giorni pieni di senso, davvero importanti".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il provvedimento è legato al contatto con un caso positivo. Si tratta di tre classi della scuola secondaria di Terricciola
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Clementina Colombini Ved. Franchi

Lunedì 17 Maggio 2021
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità