QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 9° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 13 novembre 2019

Attualità mercoledì 31 luglio 2019 ore 08:30

Scacciapensieri a L'Aquila, dieci anni dopo - FOTO

Il gruppo teatrale di San Giovanni alla Vena si è esibito a San Demetrio ne' Vestini per il decennale del sisma che colpì l'Aquilano



VICOPISANO — Il Gruppo Scacciapensieri di San Giovanni alla Vena è tornato a San Demetrio ne’ Vestini, per esibirsi di fronte al pubblico locale al Lago di Sinizzo. Due serate, sabato 27 e domenica 28, in occasione del decennale del terribile sisma che colpì L’Aquila.

Dieci anni fa il Gruppo si recò a San Demetrio con l’allora sindaco vicarese Juri Taglioli, fece il suo spettacolo nelle tendopoli, pochi mesi dopo il terremoto, portando sorrisi e 20mila euro per la ricostruzione, raccolti nel territorio comunale grazie a iniziative e donazioni, che furono usati per gli arredi della scuola. Il Gruppo è tornato anche dopo e sono nati una relazione costante e un affetto profondo. 

Il 6 aprile scorso, in occasione della cerimonia per il decennale del sisma, fu l’attuale sindaco Matteo Ferrucci ad andare a San Demetrio, in compagnia di Emanuel Felloni, delegato della Croce Rossa di San Giovanni alla Vena, e del padre Claudio, entrambi nel Gruppo Scacciapensieri. Proprio dall’incontro fra Claudio e due persone di San Demetrio nacque la mobilitazione solidale che coinvolse, nel 2009, il nostro territorio. E che si è trasformata in uno stretto legame di amicizia nonostante la distanza. 

"In questi giorni - ha raccontato Ferrucci - abbiamo sentito di nuovo pulsare il grande cuore di San Demetrio e dell’Aquila, in un’accoglienza e in un’ospitalità straordinarie, a partire dal Sindaco di San Demetrio, Silvano Cappelli, che hanno fatto sentire tutti, come sempre, a casa. In ogni istante: tra momenti conviviali e visite guidate alle bellezze di un territorio forte e coraggioso, come i suoi abitanti, in piena rinascita. Ricambieremo presto tutte queste attenzioni sia come Amministrazione Comunale sia grazie all’Associazione Festa Medievale di Vicopisano, presieduta da Giampiero Nesti, e al Gruppo scacciapensieri, presieduto da Enrico Berti. Ringrazio San Demetrio e ringrazio il Gruppo Scacciapensieri per tutto quello che fa per il nostro territorio, con la sua arte e la sua generosità, e per averci permesso di vivere ancora giorni pieni di senso, davvero importanti".



Tag

Sotis incalza Salvini: «Fa paragone operai Ilva-Balotelli ma deve andare in Parlamento a discuterne»

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Cronaca