QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°15° 
Domani 16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 19 maggio 2019

Attualità domenica 04 gennaio 2015 ore 13:20

Arbitro espelle il figlio, il genitore lo picchia

Episodio di violenza nei Giovanissimi, nella sfida tra Era Calcio e Porta a Lucca. Il padre di un ragazzo ha saltato la recinzione per farsi giustizia



PONTEDERA — Quando ha visto suo figlio espulso ha perso la testa, ha saltato la recinzione ed è entrato in campo per colpire l'arbitro con un pugno. E' successo a Pontedera, categoria Giovanissimi (nati nel 2000), nella sfida tra Era calcio e Porta a Lucca.

Il genitore quando ha visto il direttore di gara espellere il figlio e un avversario ha invaso il campo, ha raggiunto il direttore di gara e gli ha tirato un pugno. Sorpresi e allibiti dalla scena, altri genitori, dirigenti e guardalinee sono intervenuti per sedare gli animi e mettere al sicuro l'arbitro.

La dirigenze dell'Era calcio ha chiamato la polizia che è intervenuta e ha preso i dati del genitore aggressore. Il direttore di gara potrebbe a breve sporgere denuncia per l'aggressione subita.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Elezioni

Elezioni

Elezioni