QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°13° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 17 ottobre 2019

Attualità domenica 12 aprile 2015 ore 17:15

Assemblea contro la privatizzazione dell'acqua

Il Foruma Acqua Valdera invita associazioni, movimenti e cittadini a difendere il voto espresso nel referendum del 2011: "Decisivi i sindaci"



PONTEDERA — I sindaci devono resistere e non vendere la quota pubblica ai privati”. Il Forum Acqua Valdera convoca un'assemblea pubblica contro la privatizzazione dell'acqua, in programma lunedì 13 aprile alle 21,15 al Poliedro di Pontedera.

L'invito del Forum è indirizzato: “Alle associazioni, ai movimenti, alle forze politiche e ai cittadini che hanno sostenuto i referendum contro la privatizzazione dell'acqua nel 2011. La volontà espressa dal popolo di togliere il profitto dalla gestione dell'acqua e di ripubblicizzare il servizio idrico non è stata rispettata, chi ha guidato il paese fino ad oggi ha perseguito costantemente la strada della privatizzazione. Con profitti sempre più alti per i privati e bollette sempre più care per i cittadini”.

Secondo i rappresentanti di Acqua Valdera: “Adesso tentano l'affondo decisivo: spartire il controllo di tutta l'acqua in Italia fra 4 o 5 grandi società per azioni quotate in borsa. Alla Toscana il compito di aprire la strada, tramite la fusione di Acque Spa, Publiacqua Spa e Acquedotto del Fiora Spa, con l'obiettivo di vendere le residue partecipazioni dei Comuni in queste aziende alla potente multiutility romana Acea Spa. In questa fase i nostri sindaci saranno determinanti, toccherà a loro l'ultima parola sulla vendita delle quote di proprietà pubblica ai privati. Non devono farlo, e tocca a noi convincerli”.



Tag

"Conte falso come il Parmesan", bagarre Lega in Senato. Casellati sospende la seduta

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Lavoro