QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°16° 
Domani 11°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 16 dicembre 2019

Attualità giovedì 13 luglio 2017 ore 06:30

Buon compleanno, Rinaldo Piaggio

Il 15 luglio di centocinquantatré anni fa nasceva il fondatore dell’omonima impresa, legata indissolubilmente alla città della Vespa



PONTEDERA — Centocinquantatré anni fa, nasceva Rinaldo Piaggio a Genova, fondatore della Piaggio e personaggio fondamentale della storia della città pontederese. Nel 1884, nel quartiere Sestri Ponente del capoluogo ligure, Rinaldo Piaggio fondava l’omonima azienda, dedita in particolare alla produzione di materiale ferroviario.

Le strade di Piaggio e Pontedera si incrociano nel 1924, anno in cui l’imprenditore genovese rilevò l’opificio in cui sino a quel momento avevano operato le Costruzioni Meccaniche Nazionali (CMN), attive dal 1919. Le storie di Piaggio e Pontedera, quindi, divennero una cosa sola: mentre per regio decreto Pontedera diventava “città” nel 1930, l’azienda aumentava la propria produzione e dava inizio alla costruzione del Villaggio Piaggio, adibito ai lavoratori e alle loro famiglie.

Tra gli anni Trenta e Quaranta, la Piaggio si colloca tra le più importanti imprese di produzione aeronautica d’Italia. A coronare la lunga carriera imprenditoriale, Rinaldo Piaggio venne nominato nell’aprile 1934 senatore del Regno. Quattro anni più tardi, Piaggio si spegnerà all’età di settantaquattro anni, lasciando al figlio Enrico la responsabilità degli stabilimenti toscani di Pontedera e di Pisa.



Tag

Cosa vedeva Santori dal palco e le proposte delle sardine

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Sport

Cronaca

Attualità