QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 18°24° 
Domani 16°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 21 ottobre 2019

Attualità sabato 16 febbraio 2019 ore 07:30

Bene Comune spiega perché appoggia Alderigi

Tani e Alderigi
Tani e Alderigi

Il gruppo che nell'attuale legislatura è all'opposizione ha deciso di aderire al nuovo progetto politico "Uniti per Calcinaia". Le motivazioni



CALCINAIA — Il gruppo Calcinaia Insieme per il Bene Comune "ad epilogo di un lungo percorso di confronto con le varie forze progressiste che nel nostro territorio vogliono un’alternativa ai sovranisti che governano l’Italia, ha deciso di confluire nel nuovo progetto politico “Uniti per Calcinaia”, che nelle scorse ore ha lanciato la candidatura a sindaco di Cristiano Alderigi".

"Abbiamo infatti verificato in questi mesi - hanno spiegato dal gruppo dell'ex candidato sindaco e attualmente consigliere comunale Flavio Tani - che ci sono le condizioni per far vivere tutte le nostre battaglie portate avanti negli ultimi 5 anni dentro un’esperienza più larga e plurale. L’ambiente, la scuola pubblica, i servizi sociali, lo stop alla cementificazione selvaggia, la cura del territorio, la partecipazione dei cittadini alle scelte locali, e molti altri dei nostri punti programmatici, vivranno dentro questo nuovo progetto politico unitario e avranno la possibilità di tradursi in azioni amministrative concrete".

"Per tutti questi motivi ritiriamo la candidatura a sindaco, avanzata nello scorso dicembre, del nostro attuale consigliere comunale Flavio Tani, il quale avrà un ruolo di primo piano nella nascente lista elettorale di “Uniti per Calcinaia”, in cui saranno candidati anche altri nostri esponenti. Ricordiamo che in un comune come il nostro, sotto i 15.000 abitanti, per precise disposizioni di legge non è possibile l’apparentamento di liste diverse. Per tale motivo il nuovo progetto “Uniti per Calcinaia” vedrà in un’unica lista partiti, realtà civiche, associazioni, cittadine e cittadini che condividono i nostri stessi valori, per creare un comune aperto, inclusivo, giusto e realmente a misura di cittadino. Questo fatto rappresenta peraltro, un evento quasi storico per la politica del nostro comune: infatti per la prima volta da venti anni a questa parte, alle elezioni di Calcinaia, non ci saranno divisioni a sinistra. In un periodo nel quale le sinistre si dividono, nel nostro territorio vogliamo invece dimostrare che è possibile non solo stare assieme, ma anche incidere realmente nelle condizioni materiali di vita delle persone".



Tag

Lucio Presta: «Io allenatore di Renzi? Ho curato solo le scene» - Il videoracconto della Leopolda 10

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Sport

Attualità

Cronaca