QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 11 dicembre 2019

Attualità giovedì 09 febbraio 2017 ore 18:03

Il centro storico votato dai cittadini

Con l'asfaltatura in programma la prossima settimana si concludono i lavori di riqualificazione. Toscoromagnola chiusa due giorni



CALCINAIA — Il primo lotto dei lavori del progetto condiviso Facciamo centro è giunto a conclusione. Con i lavori di asfaltatura della Toscoromagnola si chiude infatti l’opera che ha portato alla riqualificazione urbana del centro di Fornacette secondo le indicazioni dettate dai cittadini che hanno preso parte al processo partecipativo Il Comune siamo noi e successivamente votato a larga maggioranza il progetto Facciamo Centro. Circa mille persone hanno espresso il loro parere, una percentuale molto alta, sopra il 20 per cento della popolazione fornacettese.

In centro a Fornacette sono scomparse molte barriere architettoniche, sono stati piantati alberi, sono apparse fioriere e sono stati adeguati i marciapiede, resi molto più ampi e fruibili.

Il progetto ha portato inoltre una nuova e più idonea illuminazione nel centro del paese, ed ha riguardato anche piazzetta Ciompi. Adesso la strada principale di Fornacette, la Toscoromagnola, è pronta per essere scarificata e successivamente riasfaltata. 

La chiusura del tratto della Toscoromagnola che attraversa il centro del paese prevista per due giorni, mercoledì 15 e giovedì 16 febbraio.

Dalle 9 alle 18 di mercoledì e giovedì è chiuso il tratto dalla rotatoria con via Circonvallazione fino all’intersezione con via della Botte. 

Come cambia la viabilità, queste le disposizioni:

- istituzione del divieto di transito in via Tosco Romagnola dalla rotatoria con via Circonvallazione fino all'intersezione con via Della Botte; sarà consentito il transito solo ai veicoli provenienti da via Genova con direzione via Circonvallazione.

- istituzione del divieto di transito in via Piave dall'intersezione con via Marconi fino all'intersezione con via Tosco Romagnola;

- istituzione del divieto di sosta con rimozione coattiva in via Tosco Romagnola, dall'area dell'ex distributore di carburanti - zona I Ponti all'intersezione con via Della Botte; 

- via Piave, dall'intersezione con via Marconi fino all'intersezione con via Tosco Romagnola, su ambo i lati; Via Casarosa dall'intersezione con via Torino fino all'intersezione con via Firenze; Via della Botte, dall'intersezione con via Circonvallazione fino all'intersezione con via Tosco Romagnola, su ambo i lati;

- istituzione del doppio senso di circolazione in via Della Botte nel tratto compreso tra l'intersezione con via Tosco Romagnola e la rotatoria di via Circonvallazione; via Casarosa nel tratto compreso tra via Torino e via Firenze;

- istituzione del senso unico di marcia, con direzione inversa a quella vigente in via Casarosa nel tratto compreso tra via Torino e via dell'Argine;

- istituzione del senso unico alternato in via M.Libertà, con l'obbligo di svolta a destra in direzione di Pontedera per i veicoli in uscita sulla via Tosco Romagnola.

- La viabilità in direzione Pisa Pontedera è comunque garantita grazie alla deviazione su  via della Botte (a doppio senso di circolazione) e pertanto i mezzi pubblici avranno sostanzialmente la solita percorrenza; nulla cambia nella direzione opposta Pontedera Pisa.

Su precisa indicazione della municipale saranno posizionati cartelli indicativi delle variazioni temporanee, localizzati nei punti maggiormente significativi e almeno tre giorni prima dell'intervento.



Tag

Mes, Meloni: «Le nostre tesi sono sostenute da 32 economisti, ne capiscono più di Gualtieri»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità