Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PONTEDERA16°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 16 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità giovedì 24 novembre 2016 ore 16:40

Striscione e sagome rosse in difesa delle donne

Il Comune in prima linea nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Tutte le iniziative in programma



CALCINAIA — Per combattere le violenze sulle donne anche il Comune di Calcinaia fa la sua parte, attraverso iniziative ed eventi di sensibilizzazione e informazione in programma in vista del prossimo 25 novembre per la Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne.

Solo un piccolo uomo usa violenza sulle donne per sentirsi grande. È questa la scritta che da alcuni giorni campeggia sulla facciata del municipio. A collaborare alla realizzazione del manifesto la Commissione Pari Opportunità dell’Unione Valdera, lo Spi Cgil locale, l’Auser e la Sartoria della Solidarietà di Calcinaia e Fornacette.

Se l’esterno colpisce con il suo messaggio, l’interno non è da meno. Ad attendere cittadini e cittadine nell’atrio del Comune sono infatti alcune Testimoni Silenziose. Si tratta di silhouette scarlatte che portano i nomi e i cognomi di donne vittime di femminicidio. Le sagome sono offerte dalla Commissione Pari Opportunità dell’Unione Valdera.

Anche i giovani saranno in prima linea, quando sabato 10 dicembre al Palazzetto dello Sport di Calcinaia, si terrà un mini-torneo intitolato a Franca Viola, la prima donna italiana che rifiutò la pratica del “matrimonio riparatore”, divenuta per questo simbolo dell’emancipazione femminile italiana. Saranno ragazzi e ragazze del territorio a disputarsi il titolo di vincitori e saranno ancora loro a decidere a quale associazione o centro antiviolenza destinare il ricavato dell’iniziativa. La cerimonia di premiazione sarà a cura dell’Associazione Smile. Non mancherà un momento di confronto e dibattito sul tema della violenza di genere, a cui parteciperanno anche rappresentanti di realtà che quotidianamente lottano contro questo fenomeno.

Il Comune di Calcinaia aderisce infine all’iniziativa promossa dalla Regione Toscana in occasione del 25 Novembre. Il sito web istituzionale ospiterà infatti per l’intera settimana il video in cui l’attore Paolo Ruffini interpreta due toccanti liriche della poetessa Beatrice Niccolai, entrambe dedicate al tema della violenza di genere e alla coltre di silenzio e paura che spesso soffocano la voce di chi la subisce. Al termine del ripetersi di voci e immagini il numero antiviolenza e stalking 1522, gratuito e attivo 24 ore su 24.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Numeri ancora alti quelli sui nuovi contagi giornalieri, ma nella zona tra Valdera e Valdicecina nelle ultime ore ci sono state 85 guarigioni
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità