QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°11° 
Domani 10°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 23 novembre 2019

Politica lunedì 05 dicembre 2016 ore 18:20

Fuori o dentro l'Unione, è confronto rapido

Municipio di Capannoli

Dalla segreteria Pd spiegano il perché dell'uscita dei 4 membri all'ultimo consiglio comunale: "La maggioranza sta discutendo, poi decideremo"



CAPANNOLI — Un confronto serio con l'amministrazione comunale per arrivare in tempi rapidi a delineare un definito indirizzo politico che valorizzi al meglio il Comune di Capannoli. E' questo, in sintesi, il chiaro intento che la segreteria locale del Pd ha messo nero su bianco in una nota stampa diffusa alcuni giorni dopo il consiglio comunale in cui ben quattro membri della maggioranza hanno abbandonato l'aula al momento della presentazione di una mozione dell'opposizione che chiedeva l'uscita del Comune dall'Unione Valdera.

E anche per chiarire questo episodio, dopo altri meno eclatanti che però avevano già dimostrato nei mesi scorsi delle tensioni all'interno della maggioranza, la segretaria democratica Barbara Cioinini ha scritto:

La situazione che negli ultimi tempi si è andata delineando in Valdera con la riduzione dell’Unione da dodici a sette comuni, quattro dei quali facevano parte dell’esperienza del Parco Alta Valdera da noi condivisa per oltre un decennio, ha imposto una riflessione politica sul nuovo assetto amministrativo del territorio.

Il PD di Capannoli già da tempo ha intrapreso una seria riflessione interna che ha condotto alla stesura di un documento di indirizzo, su cui si è registrata una convergenza delle forze che costituiscono la maggioranza.

Attualmente tutti i partiti che compongono la maggioranza, PD, PRC e PSI, sono impegnati in un percorso di confronto con l’Amministrazione comunale sul tema della permanenza all’interno dell’Unione Valdera, alla luce della nuova costituzione dell’Unione Alta Valdera e dell’uscita del Comune di Ponsacco.

Si inquadrano in questo contesto politico i fatti accaduti nella recente seduta del Consiglio Comunale del 1 Dicembre che hanno visto l’astensione di quattro Consiglieri della maggioranza di fronte ad una mozione presentata dalla Lista Civica che chiedeva l’uscita da parte del Comune di Capannoli dall’Unione Valdera.

Alla fine del percorso di confronto con l’Amministrazione comunale, che avverrà in tempi brevi, le forze di maggioranza attraverso un’analisi politico-amministrativa ed economica, daranno esecuzione all’attuazione degli indirizzi definiti in sede politica, al fine di valorizzare nel miglior modo le esigenze del Comune di Capannoli e dei suoi cittadini in questo nuovo contesto.



Tag

Manovra, Salvini: «Totale instabilità, pesa più delle tasse»

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità