Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PONTEDERA18°24°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 21 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Allegri furioso a fine partita, la frase urlata uscendo dal campo: «E vogliono giocare nella Juve»

Cronaca martedì 14 febbraio 2017 ore 12:40

Muore conosciuto maestro di calcio

Alfio Bernardeschi (in piedi, ultimo a destra) con la squadra 1980

Alfio Bernardeschi aveva 86 anni. Ha allenato diverse generazioni di calciatori. I funerali sono in programma nel pomeriggio



CAPANNOLI — Quando ancora il campo sportivo di Capannoli era in via Marconi le sue squadre, soprattutto quella della classe 1980, giocavano bene e vincevano.

Alfio Bernardeschi era conosciuto nel mondo del calcio giovanile per la sua passione e per la cura con cui ha guidato diverse generazioni di giovani calciatori.

Bernardeschi è morto ieri a 86 anni. Accanto alla passione per il calcio aveva quella per la lettura, nella vita ha lavorato come muratore. 

Ha giocato a calcio, da giovane, anche nel Pontedera. Tra gli aneddoti che era solito raccontare quello di una finale con la squadra del Capannoli San Bartolomeo classe 1980 in cui il direttore di gara era un giovane Pierluigi Collina, all'epoca poco più che trentenne.

I funerali di Bernardeschi sono in programma alle 15,30 con partenza dall'abitazione in via Aldo Moro e la cerimonia funebre all'abbazia di San Bartolomeo.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ci sono 4 nuovi casi Covid positivi in Valdera, con numeri che restano molto contenuti e in linea con quelli degli ultimi giorni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Eufrasia Scinto (Asia) Ved. Pau

Sabato 18 Settembre 2021
Onoranze funebri
PUBBLICA ASSISTENZA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Cronaca