QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 15°16° 
Domani 13°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 19 ottobre 2019

Attualità giovedì 04 aprile 2019 ore 07:30

Villa Baciocchi fa un salto di qualità

Villa Baciocchi (foto Piero Frassi)

Appuntamento nel Salone Nobile per raccontare le novità presenti nel Museo zoologico e nel Museo Archeologico con Rerum Natura e Naturaliter



CAPANNOLI — PercorsinEvoluzione - in programma domani, venerdì 5 aprile, alle 10 nel Salone Nobile - rappresenta una tappa dell’importante opera di riqualificazione del complesso di Villa Baciocchi e di valorizzazione dei Musei che ospita.

A partire dal 2015 ha preso avvio un percorso in cui l’Amministrazione Comunale ha creduto, insieme a Rerum Natura e Naturaliter, due realtà che hanno fatto di Villa Baciocchi la propria missione. Quella di domani sarà una giornata dedicata all’evoluzione del Museo Zoologico, fresco di nuovi allestimenti, all’arricchimento del Museo Archeologico, agli importanti interventi effettuati nel Parco di Villa Baciocchi anche sugli importanti elementi architettonici come la Casina di caccia.

Un momento anche per presentare il nuovo Laboratorio del Tassidermista a seguito del riconoscimento di Maestro Artigiano a Gianluca Salvadori, propedeutico all’avvio della professione di tassidermista con la nascita della “Bottega scuola” e dei corsi formativi per tale professione.

L’iniziativa si inserisce all’interno delle Giornate europee dei Mestieri d’Arte, il principale evento internazionale dedicato ai mestieri d’arte a cui partecipano 19 paesi d’Europa.

Parteciperanno la sindaca Arianna Cecchini, la direttrice dei Musei di Villa Baciocchi Catia Morucci, lo zoologo del Museo di Storia Naturale “La Specola” Pierluigi Finotello, Gianluca Salvadori, Elisa Guidi, Coordinatrice di Artex ed il Presidente del Consiglio Regionale Toscano Eugenio Giani.

La mattinata sarà moderata da Luciano Franchi, sindaco a Capannoli negli anni Novanta quando i Musei di Villa Baciocchi hanno preso avvio quasi per caso.



Tag

Matteo, il bodybuilder «squalificato» alla macchina della verità

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Politica

Imprese & Professioni