Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:32 METEO:PONTEDERA10°17°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 28 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Devastanti incendi in Texas: chiuso l’impianto di armi nucleari vicino ad Amarillo

Spettacoli giovedì 21 marzo 2019 ore 15:42

La bicicletta di Bashir raccontata in teatro

Gianni Calastri in "La bicicletta di Bashir"

Al Piccolo Teatro Rossini di Casciana Alta un importante ed emozionante spettacolo di teatro civile diretto e interpretato da Gianni Calastri



CASCIANA TERME LARI — Per il ciclo "Potere alla Parola - Narrazione dell'io" va in scena domenica 24 marzo, alle 21,30 al Piccolo Teatro Rossini di Casciana Alta, "La bicicletta di Bashir", spettacolo di teatro civile diretto e interpretato da Gianni Calastri, produzione del volterrano Teatro di Nascosto.

Sarà raccontata la storia del rifugiato afghano che ha vissuto a Volterra per due anni, uno dei tanti che approdano sulle nostre coste in fuga da guerre e persecuzione. Ma Bashir è soprattutto un poeta ed i suoi versi hanno la forza di portare altrove e di parlare direttamente allo spirito. Una strada tortuosa che attraverso l’occupazione russa e l’arrivo dei talebani, si snoda tra le montagne dell’Afghanistan, Iran, Turchia per arrivare all’esilio nella periferia industriale di Firenze, in compagnia di una vecchia bicicletta. 

La poesia è interpretata come unico sollievo in una realtà difficile e fuggevole. Nulla cambia, niente è cambiato, non si può cambiare un destino già scritto. 

“Caro Bashir… la tua malinconia, a volte ironica e pungente altre cupa senza speranza mi ha sempre colpito capace di sorridere e di portarmi altrove... - riflette Calastri - ho provato a incunearmi in quello che tu consideravi un destino già scritto con la speranza che i tuoi versi raggiungano tanti cuori, provando così a riscriverlo”.

Informazioni generali e prenotazioni: 345-4917359, 329-4199243, 348-0852475.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Rischio idrogeologico e idraulico anche nei Comuni del territorio dopo le piogge continue degli ultimi giorni. Giani: "Protezione Civile in allerta"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Sport