QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°30° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 18 luglio 2019

Politica mercoledì 03 aprile 2019 ore 20:55

"Aveva detto di nominare solo persone elette"

Mirko Terreni e Erica Ballatori

La Ballatori critica Terreni sull'impegno di affidare un assessorato ai socialisti e chiede ancora risposte sulla stampa del libro di fine mandato



CASCIANA TERME LARI — Con un comunicato intitolato "Siamo davvero nella terza Repubblica?" la consigliera di opposizione Erica Ballatori attacca di nuovo il sindaco di Casciana Terme Lari, candidato del centrosinistra per il terzo mandato. Oltre alla questione dei costi per la stampa e la distribuzione del libro di fine mandato l'esponente del gruppo consiliare Insieme è Possibile non risparmia critiche sull'impegno di Mirko Terreni di garantire un assessorato ai socialisti, così come dichiarato dal segretario Massimo Novi nell'articolo che abbiamo pubblicato stamani.

Questo la nota arrivata in redazione:

"Stamani leggendo Quinews Valdera abbiamo capito perché il Sindaco Terreni non abbia trovato ancora il tempo per rispondere ad alcune legittime domande che gli abbiamo fatto sulla questione del libro di fine mandato. A dire il vero non siamo stati solo noi a porre domande scomode sul tomo di 124 pagine recentemente pubblicato e in corso di distribuzione ai portatori di interesse del nostro comune, ma anche lo stesso quotidiano online ha ravvisato delle incongruenze alle quali, Sindaco e colleghi di Giunta, non hanno trovato ad oggi argomenti convincenti per giustificarsi. 

Ma state certi che troveremo il modo affinché il Terreni debba rispondere punto per punto su come ha gestito la stampa e la diffusione del libro di berlusconiana memoria. Perché vogliamo ricordarlo a tutti che prima di Mirko Terreni solo Silvio Berlusconi, lui con soldi propri, ha inviato un libro di propaganda su quanto fatto nel suo mandato governativo. Già ma quella era la vituperata prima repubblica. 

Ora che siamo nella terza e al riparo di tutte le possibili nefandezze di questo mondo, nel proseguo della interessantissima lettura mattutina di QuiNews abbiamo appreso che il Sindaco in prima persona è in realtà impegnato in altre importanti faccende come quella di garantire anzitempo assessorati a destra e manca. Addirittura leggiamo con un certo sbigottimento che si sono già garantite deleghe importanti per la prossima legislatura senza sapere nemmeno se chi gioverà di questa grazia di Dio abbia o no un qualche consenso popolare che una normale democrazia richiede. 

Ricordiamo che proprio il Terreni in uno dei tanti proclami fatti su QuiNews Valdera in data Domenica 13 Gennaio 2019 in risposta ad una ad una forza politica locale testualmente dichiarava che: “il Sindaco ricorda che ha preso un impegno chiaro con i cittadini: nominare in giunta solo persone elette(L'articolo citato potete leggerlo cliccando qui)

Sono trascorse solo poche settimane e purtroppo constatiamo che il Sindaco si è subito ravveduto da quanto dichiarato solennemente quella domenica. Abbiamo interpretato male? No! abbiamo letto benissimo e siamo sconcertati ma non meravigliati più di tanto della cosa e a questo punto non ci scandalizzeremmo nemmeno di leggere nei prossimi giorni ulteriori comunicati a mezzo stampa di altri soggetti che potrebbero specificare meglio che il frutto dell’accordo politico fatto comporta la garanzia data anzitempo dello stesso Terreni di qualche altra sicura poltrona di assessore.Ci resta solo da pensare e sperare che tutto ciò che abbiamo letto sia solo una bufala e che in quanto tale sia smentita rapidamente e seccamente dal Sindaco. Se così non fosse lasciamo alla vostra immaginazione cosa direbbe in questo caso il nobile principe De Curtis in arte Totò."

Gruppo Consiliare di Insieme è Possibile



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Cronaca