QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°29° 
Domani 15°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 17 giugno 2019

Politica giovedì 07 aprile 2016 ore 14:00

Comune e sindacati, ok sul bilancio

Il sindaco Terreni

Esito positivo per il tavolo di confronto sul documento di previsione 2016



CASCIANA TERME LARI — L’amministrazione comunale ha aperto un tavolo di confronto con Cgil, Cisl, Uil, Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp per una maggiore trasparenza nei confronti dei cittadini e per condividere con le parti sociali le misure prese anche a tutela delle fasce più deboli, in occasione della stesura del bilancio di previsione 2016. Martedì 5 aprile le organizzazioni sindacali hanno sottoscritto l’accordo con l’amministrazione.

“Abbiamo confermato, come già fatto negli anni precedenti, come intendiamo tutelare anche i cittadini più in difficoltà, con particolare riferimento al nuovo Isee – ha spiegato il sindaco Mirko Terreni – nello specifico amplieremo le fasce di reddito relative al computo delle agevolazioni sulla Tari, in modo da garantire che il nuovo sistema di calcolo dell’Indicatore di situazione economica equivalente non vada ad impattare negativamente sulle fasce più esposte socialmente”.

“In un contesto storico ed economico come quello che stiamo attraversando – ha aggiunto il sindaco - il Comune rimane di fatto l’unica istituzione in grado di accogliere e rispondere alle richieste di chi si trova in stato di difficoltà, pertanto il nuovo accordo sancito ieri con le organizzazioni sindacali sta a ratificare l’impegno che l’amministrazione impiegherà nell’adottare politiche volte a tutelare e assistere coloro che più hanno bisogno di aiuto, nel rispetto di uno dei principi più alti sanciti nella nostra Costituzione che ci chiede di rimuovere gli ostacoli economici e sociali che limitano la libertà e l’uguaglianza dei cittadini. Come ogni anno manterremo aperto e proficuo il tavolo di confronto con le organizzazioni sindacali per affrontare nel miglior modo possibile il difficile periodo che anche quest’anno caratterizza la vita di molte famiglie. E' importante che anche quest'anno le rappresentanze sindacali abbiano riconosciuto l'importante lavoro svolto dall'amministrazione comunale per mantenere inalterato il livello dei servizi e il contenimento della pressione fiscale". 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Attualità