QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°18° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 23 settembre 2019

Attualità domenica 04 giugno 2017 ore 16:00

Gran finale per la Sagra delle ciliegie

Foto di: Marcella Bitozzi

Sta per concludersi la 61esima edizione. Successo e tanto pubblico alle ultime serate. Il programma



CASCIANA TERME LARI — Sta per cominciare l’ultima giornata della 61esima edizione della Sagra delle ciliegie.

Grande successo della serata di moda di giovedì 1 giugno “Moda prosecco e ciliegie” a cui hanno partecipato Miriam abbigliamento di Lari, Cristina acconciature di Lari e Il Cubo di Perignano, che ha visto piazza Matteotti gremita di pubblico.

Venerdì 2 giugno invece è stata la volta de “Il Cammino di ferro”, “Teatro a rigoni” , “Hystrio compagnia teatrale” e Lari’s got talent” a cui ha partecipato come ospite Mirko Bongi.

La vittoria del talent è stata attribuita a Fil & the lollipop, secondo Federico Natale the power of love e terza Alessia Giorgetti e Andrea Franchi che si sono esibiti in un ballo latino-americano.

I giudizi attenti sono stati espressi da una giuria altamente competente che ha scelto tra quindici concorrenti tutti di alto livello professionale.

Ieri, invece, sabato 3 giugno , si sono esibite le zumbere con Ramona Ninu della Scuola di ballo Uisp Valdera e dopo cena Live Tour 2017 rhithm of the “90”.

E come spesso accade non sono mancati "gli sposi" che in sordina e in orario del tutto inconsueto hanno passeggiato per i vicoli del borgo e hanno fatto visita al Castello Mediceo per immortalarsi nelle mura storiche. Ramona e Giacomo sono arrivati da Fauglia per farsi fotografare a Lari da Nicola Santini di Firenze, fotografo professionista al suo 540esimo matrimonio.

“Grandi spettacoli e grande pubblico – dice la presidente della Vivilari Sara Parenti, una edizione all’insegna del successo e tutta in onore della “regina ciliegia”.

Stasera gran finale con “Dr. Jobby” alle 17, il corteo storico degli arcieri di Sacco e armigieri di Pnonsacco, sbandieratori e corteo storico di Perignano e dal gioco del ponte “Magistratura San Martino” che si esibiranno riportando tra il pubblico una nota storica e alle 21.30 l’orchestra Pamy band e il comico livornese Fabio Nocchi.

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata



Tag

«Grazie al mio staff perché non è facile sopportarmi...», e Meloni scoppia a ridere

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport