Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:40 METEO:PONTEDERA18°32°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 13 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Salman Rushdie, il momento dell'accoltellamento a New York

Attualità sabato 25 giugno 2022 ore 09:30

In arrivo 80mila euro dal Pnrr per il Teatro Verdi

Il Teatro Verdi di Casciana Terme

L'amministrazione si aggiudica il massimo delle risorse ottenibili con il bando del Ministero della Cultura per l'efficientamento energetico



CASCIANA TERME LARI — Per il Teatro Verdi sono in arrivo 80mila euro dal Piano nazionale di ripresa e resilienza. L'amministrazione di Casciana Terme Lari, infatti, ha vinto il bando promosso dal Ministero della Cultura e finanziato dall'Unione Europea, ottenendo così le risorse necessarie per effettuare gli interventi di efficientamento energetico sul teatro.

"Quando abbiamo aderito al bando il nostro obiettivo era quello di contenere i consumi energetici del Teatro Verdi - ha spiegato l’assessore ai Lavori pubblici, Matteo Cartacci - questo intervento mira proprio all’efficienza funzionale dell’immobile, pur mantenendone l’integrità: l’impatto dell’intervento sarà tale che nei prossimi 30 anni sarà evitata l’emissione di oltre 700mila chilogrammi di anidride carbonica".

"Il progetto prevede l’installazione di un impianto fotovoltaico, l’efficientamento dell’impianto di riscaldamento tramite l’installazione di un impianto solare termico e la sostituzione dei corpi illuminanti con altri a tecnologia a led - ha aggiunto - ciò permetterà di ridurre la spesa energetica e produrre una parte dell’energia da fonti rinnovabili e ottenere il miglioramento dell’efficienza dell’immobile stesso".

In totale il costo dell’intervento sarà di 100mila euro, dunque quasi interamente coperto dal contributo del Pnrr. "Ciò ci consentirà di mantenere al meglio un immobile simbolo della cultura della nostra comunità e di farlo garantendone la sostenibilità - ha commentato il sindaco Mirko Terreni - eravamo consapevoli della necessità di approntare tali migliorie, tanto che abbiamo iniziato a programmarne la realizzazione già nel 2019".

"Il Pnrr ci permette oggi di poter dare gambe al progetto, in un momento, come quello che stiamo vivendo oggi, che ci restituisce l’urgenza di provvedimenti simili - ha concluso - ringrazio il nostro Ufficio tecnico perché da mesi è a lavoro per cogliere tutte le possibilità che arriveranno con questi bandi".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nella Chiesa del Crocifisso, il primo cittadino ha detto si alla dottoressa Chiara Lelli. Presenti politici, autorità e tanti pontederesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità