Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PONTEDERA12°22°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Zingaretti: «Ho scoperto di avere un neo che era un tumore maliglio. Mi sono salvato grazie alla prevenzione»

Cultura domenica 13 febbraio 2022 ore 15:30

Jenny, l'ingegnera che voleva scrivere

Jenny Salvini

Per il momento è in pre-ordine, ma "Quando non c'è il lieto fine" è ormai pronto: "Racconta di una storia d'amore finita, sotto forma di diario"



CASCIANA TERME LARI — Nella vita di tutti i giorni ha a che fare con numeri e tabelle, ma quando è da sola, preferisce scrivere e raccontare. Jenny Salvini, 28enne originaria di Perignano, lavora come ingegnera a Pisa, ma di recente ha pubblicato il suo primo libro, "Quando non c'è il lieto fine".

"L'idea è vecchia, scrivo sin dalle scuole medie e ho continuato durante il liceo, che ho frequentato a Pontedera. Si tratta spesso di racconti lasciati a metà e mai compiuti, scritti rigorosamente su carta con la penna - ha spiegato - con l'università e il lavoro, però, è una passione che ho lasciato per strada".

A far tornare la passione è stato il caso. "Durante dei lavori nella mia vecchia cameretta ho ritrovato dei racconti e mi sono messa a sfogliarli, e mi sono chiesta perché non li avessi continuati - ha proseguito - tra questi c'era anche un manoscritto lasciato incompiuto e, così, ho cercato di ridargli vita 10 anni dopo, trasformando quella storia e dandole un finale".

È nato così "Quando non c'è il lieto fine", edito da Scatole Parlanti. "Nei giorni successivi mi sono messa a scrivere - ha raccontato - è la storia di una fine di una relazione, scritta sotto forma di diario della protagonista. Racconta i giorni dopo la rottura e l'evoluzione dei pensieri col passare dei tempi, grazie anche a dei flashback. Non ho voluto dare dei nomi ai personaggi principali, in modo che ognuno possa immaginarseli come vuole".

"In questo momento il libro è in pubblicazione, adesso è in corso la fase di pre-ordine. Presentarlo dal vivo, purtroppo, è un po' complicato, ma può essere acquistato in anticipo e, verosimilmente, arriverà a metà Marzo - ha concluso - quando uscirà ufficialmente, verrà distribuito nelle librerie e su Amazon. Vedremo come vanno le cose per la presentazione, magari potremo farla verso Aprile".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ha scoperto la passione per la pittura al Poliedro di Pontedera e adesso inaugura la sua esposizione personale grazie a un percorso di sostegno
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità