QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 11 dicembre 2019

Attualità sabato 08 aprile 2017 ore 15:45

Una casina di legno e uova di Pasqua per Amatrice

La casetta di legno

I doni per la comunità colpita dal terremoto verranno consegnati dai parrucchieri Enzo e Roberta. Acquistato anche pellet per il prossimo inverno



CASCIANA TERME LARI — Enzo di Marzo di Perignano e la sua “collega speciale” Roberta Marrucci, entrambi parrucchieri, partiranno nuovamente per Amatrice, per un nuovo atto di solidarietà.

Con il ricavato delle tre cene dedicate al territorio colpito dal terremoto, i due hanno infatti acquistato una casina di legno che porteranno a Capricchia per consegnarla al suo destinatario, Massimiliano Santarelli, il cuoco dei piatti di amatriciana.

Ma Enzo e Roberta hanno pensato anche ai bambini di Capricchia e di Amatrice, per i quali intendono raccogliere 80 uova di Pasqua, uno per ogni bambino perché, dicono “un sorriso di un bambino vale più di ogni altra cosa”. Ad ora ne hanno solo 50, ma se non arriveranno al numero con le donazioni, i due parrucchieri acquisteranno quelle che mancano.

Al loro arrivo li accoglierà il sindaco di Amatrice, che ha organizzato una piccola cerimonia per la loro consegna.

Il ricavato delle cene è stato di 8245 euro e "con ciò che è rimasto - spiegano con soddisfazione Enzo e Roberta - sarà acquistato un quantitativo importante di pellet per la stagione 2017/2018"

I due parrucchieri partiranno un giorno prima, domenica 9 aprile, come sempre armati dei loro arnesi del mestiere pronti per tagliare i capelli a tutti, grandi e piccini.

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata



Tag

Mes, Meloni: «Le nostre tesi sono sostenute da 32 economisti, ne capiscono più di Gualtieri»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità