QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 18°20° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 18 agosto 2019

Sport sabato 22 giugno 2019 ore 14:00

Una targa per Berserker volley Cascianese

La squadra di pallavolo femminile campionessa del girone A2 ha ricevuto una targa dalla amministrazione comunale di Casciana Terme Lari



CASCIANA TERME LARI — La squadra di pallavolo femminile Berserker volley della Asd Casciana Alta che ha vinto la finale del girone A2 del decimo campionato Open Femminile Stagione 2018/2019, passando di diritto in A1 del campionato interprovinciale organizzato dalla UISP, ha ricevuto una targa di riconoscimento da parte della Amministrazione Comunale, mercoledì 19 giugno, nel corso della prima giunta dopo le amministrative del 26 maggio scorso.

L’Associazione Polisportiva A.S.D. Casciana Alta è stata premiata per l’impegno che la squadra Berserker Volley ha avuto nel conquistare il titolo di Campionesse del girone A2 e la perseveranza dell’A.S.D. nel promuovere lo sport territoriale.

La targa è stata consegnata alla presenza della nuova giunta comunale, Il sindaco di Casciana Terme Lari, Mirko Terreni, il vice sindaco Mattia Citi e gli assessori Chiara Ciccarè, Marianna Bosco e Matteo Cartacci.

Un successo che la squadra Berserker desiderava già da tempo e che ha conquistato grazie all’impegno e gioco di squadra, ai preziosi consigli del coach Carlo Rizzitelli.

“Il team è cresciuto in tecnica e grinta – dice il presidente Andrea Casini - battendo nelle semifinali dei play off, la squadra prima classificata del girone e successivamente vincendo la finale contro le ragazze del Forte dei Marmi. L’A.S.D. Casciana Alta – continua Casini - ringrazia il sindaco e tutta la giunta per il riconoscimento assegnatole e ringrazia tutti i suoi sostenitori e numerosi tifosi che hanno sempre seguito lo squadra credendo nel team Berserker. Un ringraziamento speciale va alle atlete Filomena Benedetto,  Marta Buggiani, Rebecca Carrai,  Clarissa Cetti, Rachele Cipollini, Elisabetta Crecchi, Martina Giuntini, Jasmine Maltomin,  Ylenia Marinari,  Elisa Meini, Martina Messerini e Silvia Samminiatesi che hanno permesso insieme all’allenatore Carlo Rizzitelli di raggiungere questo risultato”.

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca