comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:PONTEDERA12°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 04 dicembre 2020
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, Conte: «Da subito attivo il piano ‘Italia cashless' per gli acquisti con carte, ma non online»

Politica domenica 25 ottobre 2020 ore 16:00

Covid, cinquestelle preoccupati per Pontedera

Il sindaco Matteo Franconi

Lettera aperta al sindaco Matteo Franconi dal Movimento 5 stelle comunale, che esprime forti perplessità su Fiera di San Luca e Luna Park



PONTEDERA — Lettera aperta del Movimento 5 Stelle di Pontedera al sindaco Matteo Franconi. I cinquestelle esprimono preoccupazione per l'escalation dei casi di coronavirus sul territorio e si chiedono se l'amministrazione comunale stia facendo tutto il possibile per contrastarla e per prevenire ulteriori devastanti conseguenze. Di seguito la lettera.

"Come movimento 5 stelle di Pontedera siamo preoccupati per la salute dei nostri concittadini. Temiamo che la nuova infezione (nella nostra area la percentuale di conteggiati è la più alta della provincia) non venga affrontata con misure efficienti.

Perplessi ci ha lasciato la scelta della continuazione della fiera e l’apertura del Luna Park.
Ricordiamo che tutti e due gli eventi sono causa di affollamento; mentre per la fiera i controlli possono essere più facili per il luna park i controlli presentano delle criticità sia per la presenza di bambini sia per la difficoltà di disinfettare i giochi. Nonostante la presenza, pazienza e cortesia dei volontari all’ingresso.

Dal punto di vista, più strettamente, socio- sanitario pensiamo che Lei, insieme agli altri sindaci della Valdera, debba chiedere alla direzione della Asl Nord-ovest come intenda affrontare questa nuova ondata di pandemia.

A tale proposito poniamo i seguenti quesiti:

1) se ha distinto ospedali Covid dai non Covid in maniera che nei presidi Covid free si possa continuare l’attività di routine sia chirurgica che diagnostica.
2) se è stata costituita una equipe che controlli le Rsa e Rsd e le suddette strutture hanno tutti i dispositivi medici per gli operatori e se gli organici sono sufficienti.
3) se la Casa della salute, oltre che affrontare la campagna della vaccinazione antinfluenzale, si stia attrezzando per seguire i pazienti covid positivi a livello territoriale.
4) se la Società della salute sì è organizzata per seguire i cittadini più bisognosi.
5) se sono stati presi accordi con le altre istituzioni competenti per prevenire i casi di violenza domestica in previsione di una nuova quarantena.

Restiamo in attesa di un Suo riscontro".



Tag

Programmazione Cinema Farmacie di turno


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità