Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:48 METEO:PONTEDERA18°29°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 24 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Miami, crolla un palazzo di 12 piani: un bambino viene estratto vivo dalle macerie

Attualità sabato 12 marzo 2016 ore 06:30

Un dolce weekend al sapore di cioccolato

Il maestro pasticcere Raffaele Musacco della scuola Tessieri

Al via oggi pomeriggio Pinocchio Ciok. Attese oltre 10mila presenze per maestri cioccolatieri all'opera. Ospite speciale Antonio Le Rose



SAN MINIATO — Due giorni da leccarsi i baffi. Prende il via oggi pomeriggio, e continua domani, a San Miniato Basso una nuova edizione di Pinocchio Ciok, evento tutto dedicato al cioccolato e ai prodotti tipici.

Negozi aperti, produttori e venditori di dolci e cioccolato locale ed extraregionale, laboratori, dimostrazioni di cucina dal vivo, l'iniziativa organizzata dalla Casa Culturale, dal circolo Arci e dalla Polisportiva Casa Culturale di San Miniato Basso, la manifestazione avrà un prologo con la cena di presentazione aperta a tutti nella quale verranno serviti i piatti della tradizione gastronomica del territorio e autentiche specialità a base di cioccolato in collaborazione con la Scuola Tessieri di Ponsacco.

Il week end però inizierà sabato 12 alle 15 con il taglio del nastro della manifestazione e con l'apertura degli stand espositivi alla presenza delle autorità.

Domenica 13 sarà la giornata dedicata alle attrattive gastronomiche con i maestri cioccolatieri intenti a realizzare tante sculture in cioccolato che saranno "giudicate" dai ragazzi delle scuole primarie del territorio. Concorso che assegnerà l'ambito "Pinocchio d'argento" alla scultura più bella.

Un ulteriore contributo di bontà sarà dato da Menichetti cioccolato e dallo special guest Antonio Le Rose, che rappresentò l'Italia nel 1994 al Grand Prix de la Chocolaterie e ha vinto nel 2012 il Praline d'or in Belgio.

Si potrà poi assaggiare i prodotti Fior fiore dell'Unicoop Firenze, una selezione dei vini della Cantina Montalbano e il Parmigiano Reggiano stagionato 12 mesi a prezzo contenuto. 

Nel piazzale ci saranno più di cento auto d'epoca, insieme al mercato e alle giostre. Mentre una fattoria didattica estemporanea permetterà di conoscere da vicino tanti animali da cortile. 

Alla manifestazione gli organizzatori si attendono oltre 10mila visitatori.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' successo nel tratto fra Santa Croce e Montopoli in direzione Livorno e si sono formate lunghe code di auto nella zona
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Ilaria Testi

Lunedì 21 Giugno 2021
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

STOP DEGRADO

Attualità