Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:55 METEO:PONTEDERA14°25°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 05 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Karima El Marough: «E' stato un incubo, adesso rivoglio la mia vita»

Attualità sabato 22 novembre 2014 ore 10:15

Dalla Valdera al palco dell'Ariston

Giulia Pratelli, 25 anni
Giulia Pratelli, 25 anni

La venticinquenne Giulia Pratelli è tra i quaranta finalisti di Area Sanremo che darà due posti per partecipare alla categoria Giovani



PALAIA — Da Forcoli al palco dell'Ariston di Sanremo. Giulia Pratelli è entrata tra i quaranta finalisti di Area Sanremo, contest che assegna due posti per partecipare a Sanremo giovani 2015: “Eravamo 392 – racconta - dopo la prima selezione siamo rimasti in quaranta. Tra l'1 e il 2 dicembre verranno selezionati gli otto che passeranno alla fase successiva.”

Giulia Pratelli ha venticinque anni, canta da undici e da sette suona la chitarra. “Non è la prima volta che provo a partecipare a Sanremo, ma è difficile – spiega – Area Sanremo offre solo due posti (sono otto in totale i concorrenti di Sanremo giovani, ndr) è rivolta ai cantanti che non hanno alle spalle case discografiche, siamo indipendenti”.

A giudicare i quaranta finalisti nomi illustri della musica come Roby Facchinetti, Giusy Ferreri e il paroliere Mogol: “Non sarà facile farsi scegliere – dice - in più siamo quasi tutti cantautori. Ho scritto le musiche e il testo della canzone con cui sto gareggiando, ovviamente non posso dire il titolo e nient'altro se non che il pezzo è stato arrangiato da Marco Adami e suonato da Luca Pirozzi, Ezio Zaccagnini, Riccardo Fassi”.

In quest'avventura tante persone dalla Valdera seguono Giulia che dice di amare Ivano Fossati, Niccolò Fabi, Daniele Silvestri e Max Gazzè: “Amo tantissimi musicisti, ma per chi fa musica è normale apprezzare tanti lavori. Non ho un fan club (anche se la pagina Facebook conta quasi tremila iscritti, ndr) ma tanti amici che mi seguono e ovviamente – conclude - la mia famiglia”.  

René Pierotti
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ispezione dei carabinieri di Pontedera e del Nas, che hanno richiesto l'intervento dell'Ausl e comminato sanzioni, oltre a segnalare il titolare
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Rino Tommasi

Sabato 01 Ottobre 2022
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità