Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:17 METEO:PONTEDERA7°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 09 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Morta Lina Wertmüller. La notte in cui a 91 anni vinse l'Oscar alla carriera: «Lo dedico a mia figlia»

Attualità sabato 20 ottobre 2018 ore 18:00

Salvo parla in inglese e non riconosce i familiari

Salvatore Mannino

L'avvocato della famiglia di Mannino, ritrovato un mese dopo la scomparsa in Scozia, parla di "caso grave di fuga dissociativa dalla realtà"



EDIMBURGO — E' un caso avvolto da mille misteri quello di Salvatore Mannino, il 52enne scomparso il 19 settembre da Lajatico e ritrovato quasi un mese dopo in Scozia, nel reparto di psichiatria di un ospedale di Edimburgo. Nosocomio in cui sarebbe stato ricoverato il giorno dopo la scomparsa, dove tutt'ora si trova e dove pare non riesca a riconoscere i familiari, la moglie e uno dei quattro figli, che nel frattempo l'hanno raggiunto. Salvatore addirittura parla soltanto in inglese, sebbene sia una lingua che conosce a livello scolastico. 

L'avvocato Ivo Gronchi, che sin dal primio giorno della scomparsa di Salvo si era messo a disposizione della famiglia, riferendo pareri medici parla di un "caso grave di fuga dissociativa dalla realtà". La moglie gli sta vicino e cerca di fargli "tornare la memoria" mostrando foto e ricordi di famiglia.

Mentre l'avvocato si sta spendendo per riportare l'amico Salvatore in Italia, in un'ospedale quanto meno più vicino a casa, ma anche per ricostruire esattamente quanto accaduto. Aspetti che, tra l'altro, interessano anche ai carabinieri della Compagnia di San Miniato, che hanno un fascicolo aperto dal momento della denuncia di scomparsa.

Tanti, ancora, sono i misteri che avvolgono l'intera vicenda e chissà se mai Salvatore riuscirà a scioglierli: dal messaggio cifrato - "Scusami", avrebbe significato - e i soldi lasciati a casa al momento dell'allontanamento da Lajatico, a come abbia fatto a raggiungere, e perché, Edimburgo in un giorno appena, senza lasciare tracce dei suoi tragitti

Mistero fitto, infine, anche sul suo ritrovamento. Salvatore è stato trovato privo di sensi e senza documenti all'interno della cattederale della città scozzese, quindi soccorso e ricoverato. Al suo risveglio, parlando poco e in inglese, non ha dato modo ai medici e alla polizia di capire chi fosse, finché i giornali britannici non hanno raccontato della singolare scomparsa di un 52enne, marito e padre di quattro figli, dal tranquillo comune toscano di Lajatico. Nel frattempo è passato quasi un mese.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo è stato ritrovato senza vita nella sua abitazione, dove viveva da solo. I familiari non lo sentivano da giorni e hanno dato l'allarme
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Franco Scarpellini

Mercoledì 08 Dicembre 2021
Onoranze funebri
PUBBLICA ASSISTENZA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità