comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 19°30° 
Domani 19°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 19 settembre 2020
corriere tv
M5S, il ritorno di Di Battista: «Votare turandosi il naso? La cabina elettorale non è un cesso pubblico»

Sport sabato 08 agosto 2020 ore 15:19

L'Fc Ponsacco è salvo

Confermato il passaggio di quote ai "santi vecchi" Massimo Donati e Nello Volterrani. L'assessore Vanni: "Un ringraziamento alla dottoressa Lelli"



PONSACCO — L'Fc Ponsacco 1920 può dirsi salvo grazie al via libera del passaggio di quote dalla vecchia proprietà alla "nuova", ovvero a Massimo Donati e Nello Volterrani, due persone storicamente legate ai colori rossoblù. Il primo rileva il 5 per cento della società, il secondo il restante 95.

Per il tifo ponsacchino significa mettere la parola fine a un anno assai tribolato in amministrazione fiduciaria, garantita da Isabella Lelli, quando invece doveva essere l'anno dei festeggiamenti per il centenario. Ma adesso tutto si è risolto per il meglio e non resta che guardare con fiducia al futuro.

" È ufficiale, ora possiamo dirlo... - ha commentato l'assessore Francesco Vanni -. Dopo l’iscrizione al Campionato di Eccellenza il Ponsacco 1920 potrà contare su una nuova società. Un epilogo voluto da questa Amministrazione che con tutte le forze è stata accanto alla società per scongiurare il fallimento nell’anno del centenario, dapprima con la raccolta fondi della scorsa estate, e dopo seguendo da vicino l’evolversi delle situazioni societarie, facendo in modo che la squadra fosse iscritta al Campionato di Eccellenza, salvando così titolo sportivo e settore giovanile, e mediando affinché vi potesse essere un futuro".

"Un ringraziamento alla Dott.ssa Lelli per l’impegno e la professionalità mostrata - ha concluso Vanni - ed un 'in bocca al lupo' alla nuova società per una stagione ricca di soddisfazioni".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità