QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 13° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 26 gennaio 2020

Attualità martedì 09 dicembre 2014 ore 12:05

​Imu sui terreni agricoli, scadenza in arrivo

In Valdera, l’imposta riguarda i comuni di Capannoli, Chianni, Lajatico, Palaia, Peccioli e Terricciola. Il calcolo si può fare sul sito dell'Unione



PONTEDERA — C’è tempo fino al 16 dicembre per pagare, in un’unica soluzione, l’Imu sui terreni agricoli. Secondo il decreto del 28 novembre scorso, l’imposta riguarderà solo alcuni comuni che rientrano in determinate fasce di altitudine. In Valdera si tratta dei comuni di Capannoli, Chianni, Lajatico, Palaia, Peccioli e Terricciola.

Secondo la legge, in tutti i territori sotto i 280 metri di altitudine come Capannoli (51 metri), Lajatico ( 205 metri), Palaia (240 metri), Peccioli (144 metri) e Terricciola (180 metri) tutti i terreni agricoli sono soggetti al pagamento Imu.

Quelli invece come Chianni (284 metri) compresi fra i 281 e i 600 metri di altitudine, sono soggetti al pagamento Imu tutti i terreni agricoli escluso però quelli posseduti da coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali, iscritti nella previdenza agricola. Sono esenti poi, i terreni agricoli concessi in comodato e in affitto a coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali, iscritti nella previdenza agricola.

Per i comuni sopra i 600 metri di altitudine, i terreni agricoli sono tutti esenti da Imu.

Maggiori informazioni sulla normativa e sul calcolo dell’imposta sono disponibili sul sito dell’Unione dei Comuni della Valdera.



Tag

Sardine, Santori: «Ci hanno detto che non potevamo fare una manifestazione»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Cronaca

Sport