Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:PONTEDERA15°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 23 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sorprende i ladri nel suo bar: la reazione disperata della negoziante che protegge l’incasso

Sport sabato 26 luglio 2014 ore 11:40

L'importante non è vincere ma... ricordare

Un'edizione passata del Memorial
Un'edizione passata del Memorial

Al via lunedì 28 luglio il dodicesimo Memorial Walter Vitillo. Formazioni estratte a sorte per esaltare il clima di amicizia



CALCINAIA — Squadre composte a sorte, perché non conta il gruppo più forte, ma scendere comunque in campo in ricordo di Walter. E' infatti un puro spirito di solidarietà e di amicizia e non di competizione, quello che muove gli organizzatori del Memorial Walter Vitillo.

Giunto alla sua dodicesima edizione, il torneo di calcio dedicato al giovane ragazzo di Calcinaia scomparso in seguito a un tragico incidente nel 2002, prenderà il via lunedì 28 luglio agli impianti sportivi della cittadina sull'Arno.

“La grande passione di Walter era il calcio – racconta l'amico e organizzatore del Memorial, Massimiliano Salvoni - dopo aver giocato in varie squadre della Valdera stava per iniziare a giocare nel campionato Uisp amatori, anche se in quell'estate non aveva ancora scelto la squadra. Così abbiamo deciso di ricordarlo ogni anno organizzando un torneo di calcio, nei giorni dell'anniversario della sua scomparsa”.

Una manifestazione molto sentita a Calcinaia, tanto che dopo qualche edizione si decise di modificare anche la formula delle iscrizioni per accentuare il senso dell'amicizia con il quale era nata l'iniziativa: “All'inizio - spiega Massimiliano - era un normale torneo in cui si accettavamo le iscrizioni di squadre, ma poi succedeva che la voglia di vincere era troppa e si perdeva quello spirito di fratellanza che era alla base del torneo. Così da diverse edizioni - aggiunge - decidemmo di far segnare non più le squadre ma i singoli giocatori, tirando a sorte le formazioni e donando una coppa ad ognuna. Mischiando i giocatori - conclude l'organizzatore - c'è un clima più pacifico e il divertimento è lo stesso, a noi non interessa vincere, ma ricordare Walter”.

Appuntamento, dunque, a lunedì 28 luglio alle 20 agli impianti sportivi di Calcinaia. Otto squadre, due giorni di partite, a rincorrere un pallone con Walter nel cuore.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il branco ha attaccato una giovane di fronte allo stadio, a due passi dal Villaggio scolastico: le immagini sono state rapidamente diffuse sui social
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Politica