Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PONTEDERA11°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 03 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Davide Giri ucciso a New York, il dottorando italiano è stato accoltellato

Cronaca venerdì 27 marzo 2015 ore 08:30

Inscenano una fuga di gas e tentano un furto

Falsi tecnici cercano di truffare con petardi e gas soporifero una coppia di anziani



PONSACCO — Si sono presentati in due, vestiti con tute da lavoro, sostenendo che dovevano intervenire immediatamente su una tubazione del gas che si era rotta, per impedire conseguenze pericolose. Così due sedicenti tecnici si sono presentati alla porta di casa di un'anziana coppia residente a Ponsacco nel pomeriggio dello scorso mercoledì, la finalità però non era certo quella di mettere al sicuro l'appartamento, bensì di mettere le mani su soldi e gioielli.

A denunciarlo attraverso i social network è stato il figlio dei pensionati che dopo aver ascoltato il racconto dei genitori, lo ha diffuso tramite il gruppo Facebook "Sei di Ponsacco se..." per mettere in guardia i concittadini.

Dopo essersi fatti aprire la porta di casa raccontando di un'inesistente e pericolosa fuga di monossido di carbonio, i due truffatori hanno spruzzato nella stanza del gas soporifero per stordire gli anziani, poi hanno chiesto all'uomo di andare a verificare se in garage c'era odore di gas e di radunare tutti gli oggetti preziosi perché potevano essere stati danneggiati e quindi andavano decontaminati.

Il piano dei due malviventi però, stavolta non è andato a segno. L'anziana, accortasi di uno strano odore nell'aria, ha aperto subito tutte le finestre impedendo così al gas soporifero di fare effetto, mentre il marito ha messo i fuga i due truffatori che, nel vano tentativo di portarsi via qualcosa, prima di andarsene hanno fatto esplodere un petardo simulando un'esplosione dovuta alla fuoriuscita di gas.

La coppia di anziani è così riuscita a sventare la truffa, poi ha chiamato i carabinieri che hanno raccolto la denuncia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sul territorio tornano a doppia cifra le nuove positività al coronavirus rilevate giornalmente da Ausl Toscana nord ovest e Regione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Bice Toselli Ved. Cerri

Venerdì 03 Dicembre 2021
Onoranze funebri
PUBBLICA ASSISTENZA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cultura