Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:30 METEO:PONTEDERA10°14°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 07 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, i tifosi del Marocco festeggiano il passaggio ai quarti

Spettacoli venerdì 05 agosto 2022 ore 18:30

L'Accademia dell'Incompiuto in giro per il mondo

Un momento dello spettacolo a Kaunas
Foto di: Valeria Felix

La realtà pontederese si è esibita a Kaunas, Capitale europea della cultura per il 2022. Prossimamente, il tour continuerà in altri Paesi



KAUNAS (LITUANIA) — Grazie al teatro, il nome di Pontedera è arrivato sino a Kaunas, capitale della Lituania e, quest'anno, Capitale europea della cultura. A farsi promotrice è stata l'Accademia dell'Incompiuto, realtà culturale che fa base proprio nella città della Vespa e che ha messo in scena "Gli assetati".

Quella della Lituania è stata soltanto una tappa di un viaggio più ampio che proseguirà nei prossimi mesi anche in altri Paesi, nell'ambito di un dialogo tra popoli e culture. "Andiamo avanti con la nostra azione di attività culturale, portando in giro per il mondo le nostre eccellenze - ha spiegato il sindaco Matteo Franconi - con l'Accademia dell'Incompiuto avremo modo di realizzare, nei prossimi mesi, progetti importanti sul territorio locale".

Nel Paese baltico, come detto, è andata in scena la nuova versione dello spettacolo "Gli assetati", ispirato a "La gran bevuta" di René Daumal, che si è svolto insieme a partecipanti lituani, professionisti delle arti performative ma anche rappresentanti di comunità locali. E, per questo, con testi tradotti in lingua locale. Un evento realizzato in collaborazione, tra gli altri, anche con il Comune e l'Accademia Musicale di Pontedera.

Diverse versioni dello spettacolo sono state finora realizzate a Parigi, in Brasile, in Ecuador e nella stessa Pontedera e prossimamente saranno portate in Germania, Spagna e Portogallo, ma anche a Singapore e in India, oltre che in Italia. Dando così facendo un'opportunità internazionale ai giovanissimi artisti pontederesi, come nel caso della musicista Viviana Marino.

Adattandosi ai contesti culturali dei vari Paesi, a Kaunas ha preso la forma di "The Thirsty One Promenade", con un titolo che ha richiamato il contesto nel quale l'evento si è svolto: una parata o passeggiata, festosa e colorata, nei cortili di Dainava, uno dei distretti della città e uno dei luoghi in cui Kaunas ha tenuto le attività di Fluxus Labas, coinvolgendo la popolazione. E infatti circa 300 persone hanno accompagnato lo spettacolo, alcune di loro prendendo parte alle coreografie.

Per preparare lo spettacolo, artisti provenienti da Corea del Sud, Cile, Francia, Turchia, Mali, Colombia e Italia si sono incontrati proprio a Pontedera con due mesi di anticipo. Le prove, invece, si sono tenute presso l'Accademia Musicale di Pontedera e nel teatro della parrocchia della Rotta e, prima della partenza per la Lituania, il gruppo ha realizzato una presentazione in piazza Curtatone.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La danza della Valdera continua a mietere successi ai campionati del mondo in Grecia: dopo Capannoli, arrivano i successi per gli adulti e i bambini
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Imprese & Professioni

Cronaca

Attualità