QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 13° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 09 dicembre 2019

Attualità giovedì 31 luglio 2014 ore 19:58

La nuova viabilità dal 6 agosto

via Firenze
via Pucciniia Firenze

Tra variazione ai sensi di marcia e rotatorie. Primi cambiamenti in zona Fuori del Ponte



PONTEDERA — Nuova viabilità nel comune di Pontedera. Dal 6 agosto i primi cambiamenti riguarderanno la zona Fuori del Ponte: via Puccini diventerà a senso unico e sarà percorribile solo in direzione di via De Nicola. Novità anche in via Firenze dove sarà istituito un senso unico che la renderà percorribile solo in direzione di via Palermo. Una parte, i primi 100 metri, di via Da Verrazzano, diventeranno percorribili invece a doppio senso di marcia.

“Questi cambiamenti sono stati introdotti – hanno spiegato il sindaco Simone Millozzi e il comandante della Polizia locale dell'Unione Valdera Michele Stefanelli per rendere più sicura e più scorrevole la viabilità soprattutto all'orario di uscita della scuole”. In questi giorni gli operai del comune predisporranno la necessaria segnaletica orizzontale e verticale.

Novità anche per la strada di Patto: la ditta con cui il comune aveva aperto un contenzioso ha quasi terminato i lavori, manca solo l'ultima stesura dell'ultimo velo di asfalto e potrà essere riaperta. “La rimozione del divieto di transito è attesa per il 18 agosto” ha spiegato il comandate Stefanelli.

Intanto in Comune vanno avanti anche gli studi per migliorare i punti critici della viabilità esistente. “A ottobre, se arriveranno tutti i pareri dai vari enti sovracomunali, avvieremo la sperimentazione con i New Jersy per la rotatoria al Chiesino. Più complicata - continua Millozzi - risulta la realizzazione di una rotatori Fuori del Ponte, all'incrocio tra viale Italia, via della Colline per Legoli e via Veneto. La rotatoria qui è di difficile gestione infatti verrebbe realizzata una struttura che per dimensioni è al limite di legge. Credo che una soluzione che valuteremo, dopo aver riaccesosi il semaforo 24 ore su 24, già da alcune settimane sarà quella del T Red”.

Infine Millozzi ha parlato anche dalla rotatoria al terzo ponte. “Qui ci sono della criticità. Valuteremo come fare perché la rotatoria che sicuramente faremo presenta delle difficoltà di realizzazione del punto di vista tecnico”.    



Tag

Segre e Mattarella alla Prima della Scala di Milano

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Politica

Attualità

Attualità