Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:00 METEO:PONTEDERA21°33°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 11 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Donna premier e di destra, la «missione impossibile» di Meloni: i due messaggi forti e il rischio passi falsi

Cultura venerdì 10 maggio 2013 ore 15:30

La primavera araba di Ali Hassoun al Museo Piaggio



L’ingresso alla mostra è gratuito. Le opere rimarranno esposte fino al 22 maggio



PONTEDERA – I colori della pop art e dell’arte contemporanea si mescolano e si intrecciano con la storia e la cultura di un popolo, quello arabo, che ancora oggi lotta per il riconoscimento dei diritti e per la libertà. Al Museo Piaggio di Pontedera dall’11 al 22 maggio, sarà possibile visitare la mostra “Al Shaab Yurid - il popolo vuole” di Ali Hassoun, artista di origini libanesi e italiano d’adozione. Le opere esposte al museo di Pontedera raccontano su tela un’idea di umanità universale, comune a tutti i popoli, fondata su una spiritualità che prescinde dal credo politico e religioso. Attraverso i contrasti cromatici e i richiami a grandi artisti della pop art internazionale come Andy Warhol, Ali Hassoun racconta le mutazioni culturali del mondo arabo trasformando i protagonisti dei quadri in “heros”, persone comuni divenute eroi del nostro tempo. Per la mostra pontederese l’artista libanese ha dipinto a mano un modello di Vespa LX, che entrerà a far parte della collezione “Vespa d’Artista” e resterà esposta al Museo Piaggio. All’interno della mostra è presente anche una sezione dedicate al workshop “Nobody said it was easy”, che l’artista ha sviluppato con gli studenti del liceo scientifico “XXV Aprile” di Pontedera, in collaborazione con le insegnanti Anna Ferretti e Roberta Giglioli.

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' stata chiusa al traffico l'area dove nel primo pomeriggio un incendio è divampato a bordo strada aggredendo anche le piante ad alto fusto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica