QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 10 dicembre 2019

Attualità venerdì 03 febbraio 2017 ore 14:25

La terra delle fornaci nelle righe di un viaggio

Simona Baldanzi (foto da Facebook)

Simona Baldanzi presenterà il suo libro "Maldifiume" a La Rotta, dove racconta la storia del territorio e delle persone che lo hanno abitato



PONTEDERA — Un nuovo appuntamento culturale al Circolo Arci Il Botteghino, dove sabato 4 febbraio, alle 17, verrà presentato il libro Maldifiume di Simona Baldanzi. La presentazione sarà condotta da Michele Quirici. Questa pubblicazione realizzata dopo un viaggio fatto dall’autrice a piedi, in bici, in barca, ha un intero capitolo che riguarda il territorio di Pontedera.

In particolare, in una sosta al Parco Fluviale della Rotta, la scrittrice ha avuto modo di incontrare varie associazioni del territorio e delle persone che in gioventù avevano lavorato alle fornaci del territorio. Si parla dell’Arno attraverso un viaggio lento e popolato da domande che cambiano passo passo e onda dopo onda.

"È un viaggio per capire cosa c’è adesso, come viviamo questo fiume che può essere tanti altri fiumi, che passa paesi, parchi, scheletri di un lavoro che non c’è più o germoglio di uno da inventare" spiega l'autrice. Parlando della Rotta si può leggere, tra le altre cose : "Il paese vecchio, che dava proprio lungo gli argini, fu bombardato. Adesso ci stanno le case popolari. I muri intorno sono tirati su con mattoni recuperati dagli scarti della fornace”. Scendiamo sugli argini. Vediamo i resti degli archi da dove entrava l'acqua. Sotto lo scarpone, la terra è spaccata.

“Questa è la terra come dopo le alluvioni, è perfetta per i mattoni. Si chiama molletta”.



Tag

Evasione fiscale, Mattarella agli studenti: «Fenomeno indecente»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità