QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°27° 
Domani 15°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 19 giugno 2019

Spettacoli lunedì 13 giugno 2016 ore 17:51

Al Teatro del Silenzio arriva il circo

Sabato 30 luglio va in scena l'undicesima edizione. Andrea Bocelli si esibisce nell'opera di Marco Lodola per la regia di Luca Tommasini



LAJATICO — Torna per l'undicesimo anno il Teatro del Silenzio, l'esclusivo evento ideato da Andrea Bocelli sulle colline di Lajatico. In occasione dell’edizione 2016 il tenore interpreta un repertorio lirico composto da alcune tra le più famose arie d'opera, in un contesto ricco di colori e scenografie per uno degli spettacoli più antichi ed affascinanti di sempre, il circo.

Dopo l’eccezionale doppia data in occasione del decimo anniversario Bocelli propone uno show unico dal titolo Le Cirque. Una serata all’insegna della grande musica, con il supporto di un allestimento innovativo, la potenza sonora di una importante orchestra sinfonica e del coro.

"Il Maestro Bocelli - hanno spiegato gli organizzatori - ha personalmente scelto il tema del Circo perché così come l’Opera è una messa in scena completa che contempla canto, musica, danza e performance, e così ecco che nasce al Teatro del Silenzio di quest’anno un confronto fra questi due mondi. A definire ancor più il fil rouge di questa edizione sarà l’opera d’arte che come ogni anno farà da sfondo alla scenografia: un elefante luminoso dal titolo Circo Lodola creato per l'occasione da Marco Lodola e messa a disposizione dalla galleria Mirabili, che con la sua scultura luminosa colorerà il teatro. L’opera è ideata e realizzata per questo speciale evento grazie alla stretta collaborazione e amicizia di Lodola, artista di fama internazionale, molto apprezzato dal pubblico per il suo inconfondibile stile che unisce arte, musica, cinema e design, con Alberto Bartalini, direttore artistico del Teatro del Silenzio. Pop e classicità saranno dunque i due filoni principali che coinvolgeranno il pubblico per uno spettacolo unico, originale, e molto contemporaneo".

Nelle passate edizioni la scenografia è stata curata da grandi artisti quali Igor Mitoraj, Arnaldo Pomodoro, Marco Ceroli, Hans Peter Ditzler, Kurt Laurenz Metzler, Venio Santoni e Giuseppe Carta.

Il cast di questa edizione comprende alcuni tra i migliori artisti della lirica mondiale come il baritono Leo Nucci, la soprano sudcoreana Sumi Jo, che ha recentemente partecipato al film Youth - La giovinezza diretto dal premio Oscar Paolo Sorrentino, i baritoni Gianfranco Montresor, Federico Longhi e Claudio Ottino, il basso Paolo Pecchipoli, la mezzo soprano Tiziana Carraro e la soprano bulgara Svetla Vassileva, accompagnati dall'Orchestra e dal Coro del Teatro Carlo Felice di Genova, rispettivamente di 78 e 70 elementi, diretti dal Maestro Marcello Rota.

La regia dello spettacolo è stata affidata a Luca Tommassini, coreografo e direttore artistico che ha lavorato con superstar del pop come Michael Jackson, Madonna, Diana Ross, Prince, Janet Jackson, Whitney Houston.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Spettacoli

Attualità

Politica