comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:PONTEDERA11°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 24 novembre 2020
corriere tv
Covid, Conte: «Niente vacanze sulla neve a Natale. Non possiamo permetterci una terza ondata»

Spettacoli venerdì 28 agosto 2020 ore 15:00

Iniziativa benefica contro il bullismo

"Un cri cri nel silenzio" a Lajatico

Presentazione del libro “Le parole che mancano al cuore” di Fabio Canino e degustazione vini di ProdigioDivino con raccolta fondi



LAJATICO — Si chiama "Libertà di gusto" l'evento benefico in programma domani sera, sabato 29 agosto, in piazza Vittorio Veneto a Lajatico al locale “Un Cri Ciri nel Silenzio”, in collaborazione con l’azienda di vini ProdigioDivino

La serata avrà lo scopo di intrattenere i presenti con cultura, musica e spettacolo per diffondere il concetto di "libertà di gusto” a contrasto di tutte le forme di bullismo.

Due i momenti principali dell’evento: alle 20 il poliedrico Fabio Canino presenterà il suo ultimo libro “Le parole che mancano al cuore” che racconta una straordinaria storia d’amore tra due calciatori di serie A. Seguirà un aperitivo lungo accompagnato dal maestro violinista Lorenzo Bozzi. La pittrice Jennifer Sciuto, durante una performance live, realizzerà dei quadri che verranno poi scomposti in varie parti per contribuire ad una raccolta fondi da donare alla onlus Fondazione Charlie.

Così Alessandro Cuoco, titolare di “Un Cri Cri nel silenzio”, presenta la serata: 

“ProdigioDivino è un’azienda fuori dai canoni standard e appena conosciuti li ho voluti subito nel mio locale, vi dico solo che le etichette si chiamano “Vinocchio” e “Uvagina” e i vini sono meravigliosi cosi come lo è il loro intento. Il retro etichetta infatti cita: “un vino fatto col cuore da creativi liberi da pregiudizi, che lanciano una sfida: un mondo migliore fatto di uguaglianza e di libertà di gusto”. Ho trovato subito il benestare del comune di Lajatico dove il sindaco Alessio Barbafieri ha appoggiato la volontà di fare un evento diverso da quelli che di solito organizzo e con una componente culturale maggiore. Lo stesso vale per Jennifer Sciuto che ha visto praticamente nascere il mio locale e quando gli ho proposto di realizzare un quadro che poi avremmo “fatto a pezzi” non ha battuto ciglio, del resto è per una buona causa. Aspetto tutti numerosi.....ma distanziati”

Per partecipare è necessaria la prenotazione. Saranno obbligatori i dispositivi di protezione individuale e il rispetto delle normative vigenti sul distanziamento sociale come da Decreto Ministeriale.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS

Politica