Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PONTEDERA10°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, tensioni al corteo anarchico per Alfredo Cospito: ferito un poliziotto

Attualità mercoledì 24 febbraio 2016 ore 15:30

Riutilizzo di sedimenti da dragaggio, due progetti

Si chiamano Sekret e Cleansed e sono realizzati con il contributo dell'autorità portuale di Livorno e dell'università di Pisa



FIRENZE — I due progetti sono realizzati con il cofinanziamento dell'Unione europea, e dedicati al dragaggio dei porti e la trattamento, recupero e riutilizzo dei sedimenti.

Sekret, realizzato da Università di Pisa, Regione Toscana, Università La Sapienza di Roma, Autorità portuale di Livorno, West System di Pontedera e Lambda Consul di Nootdorp (Olanda) con cofinanziamento della Commissione europea, consente di decontaminare i sedimenti di dragaggio portuale inquinati da metalli pesanti e idrocarburi.

Cleansed, realizzato da Cnr-Ise di Pisa la partecipazione della società dei Navicelli di Pisa, il Cebas-Csics di Murcia in Spagna, il Cnr-Ibimet di Firenze, le università di Firenze e Pisa, prevede che i sedimenti di dragaggio decontaminati vengano riutilizzati in campo agronomico e per la realizzazione di strade.

"L'applicazione concreta nella realtà di tecniche frutto di ricerca e innovazione -ha commentato l'assessore regionale all'ambiente Federica Fratoni- mostra come una questione delicata come il dragaggio dei porti possa avere
risorse e risvolti ambientali di grande valore".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'attore pugliese, impegnato in tournée al Teatro Era, ha fatto visita alla mostra "Appropriazioni" di Enzo Fiore, che si trova a Palazzo pretorio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Sport

Attualità

Attualità