QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 18°26° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 23 agosto 2019

Attualità domenica 09 novembre 2014 ore 13:25

Luce e materia per un'artista emergente

Sabato 15 novembre alla galleria Liba di via Giordano Bruno inaugura la mostra Photo-graphia della bientinese Genca Ferri



PONTEDERA — Una scrittura di luce per un'artista emergente. Verrà inaugurata sabato 15 novembre alle 18,30 alla galleria Liba di Pontedera la mostra Photo-graphia di Genca Ferri.

Nata a Bientina Ferri è alla prima personale, le sue opere sono studiate in funzione della luce, in un contrasto armonico con il materiale, come spiega il critico Giorgio Bonomi: “L'artista compone le sue opere proprio con la luce. Tecnicamente, Ferri fotografa direttamente la luce, ad esempio quei segmenti di luce abbagliante filtrata dalle fessure degli avvolgibili di una finestra, oppure la luce risplendente che colpisce una grande ragnatela ghiacciata che appare in tutta la sua forma perfetta. Ferri poi appoggia, a una distanza di circa quattro millimetri, la fotografia su una lamiera di ferro, creando un affascinante contrasto. L’estrema sensibilità dell’artista riesce a dare sia al ferro che alla luce un grande afflato poetico. Tutto il lavoro di Genca Ferri pare confermare che nella provincia italiana esiste un buon numero di artisti di grande capacità che presentano un’opera di notevole valore”.

Le opere di Genca Ferri saranno esposte alla galleria Liba di via Giordano Bruno a Pontedera fino a giovedì 11 dicembre.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cultura

Spettacoli