QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°15° 
Domani 11°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 18 novembre 2019

Politica mercoledì 09 aprile 2014 ore 13:40

​Mancini: “Mi impegnerò per aprire un vero dialogo tra le parti”

Azzurra Mancini

La segretaria del Pd di Peccioli condivide l’appello di Nocchi e si rivolge a Progetto Comune: “Metto in discussione la mia candidatura”



PECCIOLI — “Anche a mio avviso è doverosa una riflessione politica in vista delle elezioni. Da segretario locale condivido quanto detto da Nocchi, ormai a Peccioli le divisioni storiche delle forze che si riconoscono nel centrosinistra iniziano a pesare anche se hanno perso di reale consistenza: la lista civica Progetto Comune presenta ormai delle differenze più teoriche che sostanziali nelle linee strategiche di governo locale, portate avanti oggi da Peccioli Futura”. Esordisce con queste parole Azzurra Mancini, la giovane segretaria Pd a Peccioli e candidata della lista sostenuta dai democratici, che ben si sposano con l’invito fatto ieri dal segretario provinciale Francesco Nocchi e dal responsabile degli enti locali Simone Giglioli ai due gruppi politici contrapposti nel borgo dell’Alta Valdera.

“Credo che serva un atto di responsabilità e lungimiranza politica da entrambe le parti – ha aggiunto Mancini – dobbiamo tutti affrontare un ragionamento che porti ad una ricomposizione delle nostra area politica”. Un pensiero che si rifà anche all’indirizzo del partito al quale Mancini è legata e che all’ultimo congresso ha lanciato un messaggio di cambiamento, un cambiamento che, secondo la segretaria locale Pd, non si riferisce solo agli attori che si muovono nella scena politica, ma rispetto anche ai motivi di fondo per cui si fa politica e ci si impegna per la cosa pubblica e per la comunità.

Secondo Mancini, a Peccioli servirebbe proprio una rinnovata aria di serenità. “Uno sforzo unitario che punti a una ricucitura dei rapporti tra le aree del centrosinistra locale – ha detto – può giovare sia alla comunità che ai progetti che il Comune attualmente sta portando avanti di concerto con la Belvedere, progetti che sono di rilievo non solo comunale ma interessano tutta la nostra zona e che per avere successo necessitano compattezza, serietà e autorevolezza”.

Mancini dunque ritiene la mossa politica di Nocchi un’opportunità da cogliere per riscattare una collaborazione e apre al dialogo con la lista che ha candidato Marianella Marianelli. “Per recuperare un percorso comune di cui beneficerebbe la comunità pecciolese e la nostra gente accomunata da valori e principi comuni – ha aggiunto Mancini – sono ovviamente disposta a mettere in discussione la disponibilità alla candidatura a sindaco che ho dato a Peccioli Futura. Spero che questa disponibilità, evidentemente seria e non estemporanea, venga valutata con attenzione. Diversamente perderemmo un'occasione storica”.



Tag

Scontro Feltri-De Girolamo: «Tu mi interrompi, ma sta' zitta! Ma perché devi rompermi i c...?»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca