Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:30 METEO:PONTEDERA14°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 03 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rihanna pagata 8 milioni di dollari per esibirsi alla festa pre matrimonio del figlio dell'uomo più ricco d'Asia

Attualità mercoledì 25 febbraio 2015 ore 19:50

Crisi Mercatone Uno, un tavolo a livello nazionale

La vicenda della grande catena di distribuzione al centro di un incontro in Regione. Presente anche il sindaco Cecchini. Coinvolgimento del Ministero



CAPANNOLI — La crisi della catena Mercatone Uno è stata al centro di un incontro svoltosi in Regione, su richiesta dalle organizzazioni sindacali, alla presenza dei rappresentanti della Città metropolitana fiorentina e della Provincia di Siena e dei sindaci di Altopascio e Capannoli e dei rappresentanti del Comune di Calenzano. 

Le organizzazioni sindacali hanno fatto presente le preoccupazioni dei lavoratori per le prospettive dell'azienda, che ha fatto sapere di aver presentato domanda di concordato preventivo in bianco. 

L'azienda, da tempo impegnata in una ristrutturazione, in Toscana ha chiuso il punto vendita di Navacchio e ha attivato attivato gli ammortizzatori sociali per i circa 200 lavoratori dei negozi di Calenzano, Navacchio, Colle Val d'Elsa, Altopascio e Lucca.

La Regione, supportando l'istanza già presentata dai sindacati, ha chiesto l'apertura di un tavolo presso il Ministero dello sviluppo economico e ha confermato la piena disponibilità, insieme alle altre istituzioni coinvolte, a seguire la vicenda e a mantenere aperto il tavolo regionale.

A Capannoli sono 34 i dipendenti in mobilità dallo scorso mese di novembre.

"Il Comune - spiega il sindaco Arianna Cecchini - è aperto e disponibile a tutte le proposte in grado di superare la condizione attuale. C'è infatti una manifestazione di interesse di alcuni grandi gruppi per rilevare la catena. Si tratta di vedere ora quanto questa strada sia percorribile, per l'occupazione della nostra zona".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Cascine di Buti piange la scomparsa di Stefano Matteoli. In vacanza con la famiglia, era alla guida di un'auto che si è ribaltata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

STOP DEGRADO

Attualità

Attualità