QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°17° 
Domani 15°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 24 ottobre 2019

Cronaca sabato 17 agosto 2013 ore 10:25

Minacciano due giovani con una siringa insanguinata, arrestati per rapina aggravata



I due malviventi risiedono in provincia di Pisa ed erano già noti alle forze dell’ordine

Provincia di Pisa – Due tentativi di rapina di cui soltanto uno andato a buon fine e Daniele Volpi e Christian Delitalia Calistri vengono arrestati dal comando della polizia di Pisa. I due giovani, il primo di 32 anni di Cascina e il secondo di 22 anni di Castelfranco di Sotto, sono stati accusati di rapina aggravata. Nella giornata di ieri i due, armati di siringhe insanguinate, si sono recati a Pisa e intorno alle 12 hanno aggredito un passante nella zona della stazione ferroviaria. La vittima, un giovane di 21 anni, ha reagito ed è riuscito a mettere in fuga i due rapinatori che sono rimasti a mani vuote. Poco più tardi i due malintenzionati hanno tentato un nuovo colpo nei pressi del supermercato Pam in via Pascoli. La vittima prescelta anche questa volta è un giovane a cui sono stati sottratti 50 euro dal portafoglio. Dopo le segnalazioni in città sono scattate le ricerche della polizia che ha inviato alcune volanti sul posto. Volpi e Calistri sono stati fermati poco più tardi sugli scalini di una chiesa in via del Carmine, mentre consumavano alcuni alimenti acquistati proprio al supermercato Pam dopo la rapina. I malviventi erano già noti alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio. Le telecamere di videosorveglianza hanno filmato entrambe le rapine compiute nella giornata di ieri. I due sono stati dichiarati in stato di arresto e trasportati alla locale casa circondariale di Pisa con l’imputazione di rapina aggravata. Al momento sono a disposizione dell’Autorità Giudiziaria alla quale la Polizia ha inoltrato una dettagliata informativa dell’accaduto.


Tag

Manovra, Fioramonti: "Sono preoccupato, risorse per la scuola sembrano poche"

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Politica

Sport

Lavoro