Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:23 METEO:PONTEDERA10°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 06 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ferrero perde le staffe in tv: il vaffa rivolto a Panatta

Cronaca giovedì 27 settembre 2018 ore 16:00

Evade dai domiciliari per fuggire in Francia

Il malvivente, agli arresti per reati contro il patrimonio, è stato ritrovato pedinando due amici che gli portavano vestiti puliti



MONTOPOLI — E' finito di nuovo in manette un ragazzo di 21 anni, già finito agli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio. Il giovane, evaso dalla misura detentiva, è stato ritrovato ieri sera a San Romano dai carabinieri della stazione Santa Croce sull’Arno lontano dalla sua abitazione.

I militari sono riusciti a rintracciarlo grazie al pedinamento di due amici connazionali di 22 e 17 anni che erano andati a casa del malvivente pe prelevare abiti ed effetti personali per poi portarli al giovane, intenzionato a fuggire verso la Francia.

I due connazionali sono stati denunciati per favoreggiamento. Dopo le formalità di rito,il 21enne è stato trattenuto in camera di sicurezza, in attesa della pronuncia del Giudice.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per decenni ha creato mobili in legno nel suo laboratorio nella frazione di Fabbrica. Era impegnato anche nell'associazionismo e nel volontariato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Quartilio Del Ry

Lunedì 06 Dicembre 2021
Onoranze funebri
PUBBLICA ASSISTENZA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca