QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 15°19° 
Domani 16°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 17 luglio 2019

Sport giovedì 27 giugno 2019 ore 11:50

Mouhamed Ali Ndiaye, la vita in un libro

Mouhamed Ali Ndiaye

Il libro che narra la storia di Mouhamed Ali Ndiaye, migrante senegalese, divenuto Campione Italiano e della Comunità Europea di boxe dei pesi medi



PONTEDERA — Sabato 29 Giugno alle 16,30 presso la Biblioteca Comunale “G.Gronchi” di Pontedera, in Viale Piaggio avrà luogo la presentazione del libro “Mi chiamo Mouhamed Ali”. 

Il libro, scritto da Rita Coruzzi, racconta la storia di Mouhamed Ali Ndiaye, migrante senegalese, cittadino pontederese, divenuto Campione Italiano e della Comunità Europea di boxe dei pesi medi. 

Una storia, fatta di sacrificio, di pugni, di sogni, di integrazione, di dignità e di rispetto. 

Interverranno il Sindaco di Pontedera Matteo Franconi,Roberto Cerri, Direttore della Biblioteca, che presenterà il libro, Mamadou Diop, Presidente di Senegal Solidarietà, Mbaye Diop, Presidente del CASTO, Coordinamento Associazioni Senegalesi Toscane, la scrittrice Rita Coruzzi, autrice del libro e Mouhamed Ali Ndiaye, protagonista del romanzo. 

L’iniziativa promossa, dal Circolo di Piazza Stazione, si svolge con il patrocinio del Comune di Pontedera, l’adesione di Senegal Solidarietà e del Casto, dell’Associazione Sportiva Handicappati di Pontedera, della Federazione Pugilistica Italiana e con il sostegno di Ecofor Service.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca