QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 13° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 13 novembre 2019

Attualità domenica 15 febbraio 2015 ore 08:30

Movimento 5 stelle all'attacco della giunta

Tra i temi oggetto del contendere: l'efficientamento energetico, l’8 per mille da destinare all’edilizia scolastica e le barriere architettoniche



SANTA MARIA A MONTE — Il Movimento 5 stelle va all’attacco della giunta Parrella.

Temi di frizione: l'efficientamento energetico e l’8 per mille da destinare all’edilizia scolastica.

“Subito dopo le elezioni amministrative comunali – si sottolinea – il M5S aveva protocollato in comune un’informativa sull’efficientamento energetico e sulle società che forniscono servizi per il risparmio energetico. E successivamente presentato un'istanza. Il sindaco ci ha risposto attraverso insignificanti frasi burocratiche di circostanza, denotando una scarsa conoscenza delle proposte che possono servire a migliorare un servizio comunale risparmiando diverse centinaia di migliaia di euro da poter dirottare su altri servizi, come il rinnovo del parco scuolabus ormai datato oppure la sistemazione della viabilità e la creazione di aree a verde pubbliche attrezzate degne di questo nome”.

“Anche questa volta – ricara la dose il M5S – come in altre occasioni (accesso al fondo 8 per mille per l'edilizia scolastica, piano per l'eliminazione delle barriere architettoniche) la giunta Parrella, non si è dimostrata attenta all'efficientamento economico del bilancio comunale e al contrario, nel caso dell'illuminazione pubblica, ha annunciato la volontà di voler spendere, in tre anni, 600mila euro di soldi pubblici per risistemare l’illuminazione comunale”.

“A noi, come Movimento 5 Stelle, non resta altro che constatare con amarezza che spendere soldi pubblici in maniera sconsiderata (la pista di atletica ne è un esempio), è la sola cosa che l'attuale amministrazione di Santa Maria a Monte riesce a fare – si conclude – denari che potrebbero essere spesi per la valorizzazione di un territorio lasciato solo a se stesso”.



Tag

A Venezia la situazione è drammatica

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità