Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PONTEDERA13°26°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 27 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Motoscafo si infila nel porto di Monte Carlo a tutta velocità, manca due passanti per un soffio

Cronaca mercoledì 24 dicembre 2014 ore 11:10

​Muore bambino, ospedale sotto inchiesta

Il piccolo aveva quattro mesi e mezzo, il cuore non ha retto durante il trasferimento al Meyer. La famiglia ha presentato un esposto alla Procura



PONTEDERA — Ad appena quattro mesi e mezzo il suo cuoricino ha smesso di battere, sotto gli occhi dei genitori, proprio mentre l’ambulanza lo scorso mercoledì lo trasferiva all’ospedale pediatrico Meyer per degli accertamenti. Un vero e proprio calvario, quello di questo bambino e della sua famiglia di origini nigeriane ma residenti a Pontedera da circa dieci anni. Calvario iniziato a dicembre e terminato con un grande dolore e un esposto presentato dai genitori alla Procura della Repubblica di Pisa, per far luce sulle cause della morte e cercare eventuali responsabilità. Al riguardo è già stata aperta un’indagine e i carabinieri stanno visionando documenti e cartelle mediche da quando il bebè è stato portato all’ospedale Lotti di Pontedera per ricevere le prime cure per una forte diarrea.

Il 5 dicembre scorso, infatti, il piccolo è stato ricoverato per la prima volta, ma poi dimesso dopo alcuni giorni con la prescrizione di effettuare un esame specialistico al cuore all’ospedale pediatrico di Massa. Fatto l'esame specialistico è seguita una visita di controllo al Lotti, ma della causa della diarrea ancora nulla. La stessa sera però, intorno alle 20 dopo aver preso il latte, il piccolo avrebbe cominciato a rimettere, i genitori avrebbero chiamato l'ambulanza per portarlo al pronto soccorso di Pontedera, dove il bambino sarebbe rimasto fino al mattino seguente, quando i medici, vista la gravità della situazione, avrebbero richiesto il suo trasferimento all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze.

Durante il viaggio in ambulanza, il tracollo. E all’arrivo al Meyer, l’arresto cardiaco e le manovre purtroppo inutili del personale sanitario d’emergenza per salvare il piccolo di quattro mesi e mezzo.

Esami medici e indagini faranno presto chiarezza sulle cause di questo dramma.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Traffico paralizzato lungo la Strada di Grande Comunicazione tra Pontedera e Montopoli in direzione Firenze: Vigili del Fuoco al lavoro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Elezioni