QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 13° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 21 novembre 2019

Cronaca venerdì 16 dicembre 2016 ore 20:05

E' morto il giovane dell'auto ribaltata

Carlo Savini (foto da Facebook)

Non ce l'ha fatta Carlo Savini, il ragazzo di 24 anni rimasto coinvolto in un brutto incidente lo scorso weekend. Gli organi verranno donati



PALAIA — Ha lottato, con la famiglia e un'intero paese accanto, ma alla fine si è arreso. Carlo Savini, il giovane di 24 anni che era rimasto coinvolto insieme ad altri tre amici in un brutto incidente avvenuto all'alba di domenica scorsa, si è spento all'ospedale di Cisanello dove era ricoverato da giorni in gravissime condizioni.

Erano quasi le 6 del mattino quando la Bmw nera è uscita fuori strada su una curva appena prima del ponte sul Roglio, lungo la strada fra Capannoli e Forcoli, i ragazzi erano a pochissimi chilometri da casa. Il veicolo, alla cui guida c'era Savini pur non essendone il proprietario, si è cappottata più volte. Il 24 enne è stato sbalzato fuori dal finestrino ed è rimasto con le gambe schiacciate sotto l'auto.

Immediati i soccorsi, i vigili del fuoco sono riusciti a liberarlo dalle lamiere con degli speciali cuscinetti. Poi la corsa disperata in ospedale, l'operazione urgente, il coma farmacologico e la speranza, di tutti, che Carlo resistesse.

Nelle ultime ore, invece, le condizioni del 24enne forcolese si erano aggravate e nel pomeriggio di oggi era stata avviata la procedura di accertamento della morte cerebrale. Alle 20 è arrivata l'ufficialità del decesso e nelle prossime ore i medici procederanno con l'espianto degli organi.

La comunità di Forcoli si stringe intorno alla famiglia Savini, molto conosciuta in Valdera e in Toscana per l'attività di tartufai.

I funerali dovrebbero tenersi fra domenica e lunedì nella chiesa della parrocchia di San Frediano a Forcoli.



Tag

Le Sardine arrivano a Sorrento. Non sono molte, ma ci sono le prime tensioni

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Cronaca

Politica