Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:00 METEO:PONTEDERA15°30°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 18 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Guerra Russia-Ucraina, missione Novorossiya. Il progetto segreto di Putin

Spettacoli giovedì 16 dicembre 2021 ore 12:15

11Lune d'Inverno, Palazzo Senza Tempo protagonista

Ritorna in presenza l'edizione 2021-2022, dopo lo stop del 2020 causa pandemia. Nuova collaborazione con Ente Nazionale Giovanni Boccaccio di Certaldo



PECCIOLI — La Valdera è in fermento per il ritorno di 11Lune d’Inverno, evento molto atteso delle vacanze natalizie.

Dopo l’edizione online 2020, a causa della pandemia di Covid-19, si torna nelle piazze e nelle strade per la nona edizione

Si parte, come da tradizione per Santo Stefano, domenica 26 Dicembre e si bissa giovedì 6 Gennaio, per la Befana.

Un’importante novità caratterizza l’edizione 2021/2022. Palazzo Senza Tempo ospiterà alcuni eventi della rassegna, diventando palcoscenico per lo spettacolo di chiusura di entrambe le giornate. Importante quest'anno la nuova la collaborazione con l’Ente Nazionale Giovanni Boccaccio di Certaldo che proporrà una lettura animata di alcune novelle tratte da Decameron. L’Ente Nazionale svolge la propria attività istituzionale operando in vari campi degli studi boccacciani, organizzando manifestazioni culturali di vario tipo (mostre, convegni, conferenze) e promuovendo ricerche scientifiche anche in collaborazione con altri istituti e centri di ricerca, italiani e stranieri. Arricchisce, inoltre, la biblioteca, sita nella casa museo dello scrittore certaldese, con edizioni di opere del Boccaccio e studi critici sull’autore.

Renzo Macelloni Sindaco di Peccioli

Renzo Macelloni Sindaco di Peccioli

Dopo la conduzione dell’edizione online, protagonista anche quest’anno è Marco Martinelli con uno show tra chimica e musica. Martinelli infatti si divide tra scienza e spettacolo sin da bambino, e in questi anni il suo progetto è creare una sintesi di questi due mondi che ha dentro. Si è laureato con lode presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa in Biotecnologie Molecolari e Industriali dove, dopo il dottorato di ricerca in Biotecnologie Vegetali, è attualmente ricercatore. Parallelamente al suo percorso di studi ha avviato un percorso discografico con l'etichetta discografica Suoni Dall'Italia di Mariella Nava e Antonio Coggio. 

Marco Martinelli

Marco Martinelli

Confermata la collaborazione con Cristoforo Moretti che dopo aver portato in mostra a Peccioli i disegni di Gino Gavioli, e 50 biglietti augurali di Mario Bortolato, in arte Bort, proseguirà con due laboratori creativi di Dario Cestaro, artista veneziano che ha iniziato la sua carriera prima come scenografo teatrale, poi come designer di giocattoli presso l'azienda Mattel. 

Come ogni anno anche l’Accademia Musicale Alta Valdera propone due laboratori, uno sul mondo della Disney, e uno dedicato ai cartoni animati tratti dal libro “Il Castello delle note”, tradotto in inglese e spagnolo durante il lockdown. 

Simone Valeri  Direttore dell’Accademia Musicale Alta Valdera

Simone Valeri Direttore dell’Accademia Musicale Alta Valdera

Nuova nell’ambito di 11Lune d’Inverno la collaborazione con Tagete Edizioni di Michele Quirici, e la partecipazione di Aziz Fuad, un artista tra i più interessanti del panorama fiorentino. Nato in una città antichissima nel cuore del Kurdistan, Arbil/Irak, nel 1951. Fin da piccolo ha avuto dentro di sè la passione per l’arte. Ha studiato, infatti, presso l’Accademia di Belle Arti di Baghdad fino al 1974. Ha deciso, poi, di venire in Italia e si è iscritto all’Accademia di Belle Arti di Roma e poi di Firenze, dove ha conseguito la laurea. Pittore, scultore, da alcuni anni lavora anche come autore e illustratore di albi e libri per l’infanzia. Ha realizzato numerose mostre personali e collettive sia in Italia che all’estero e ha pubblicato numerosi libri presso molte case editrici italiane. 

Michele Quirici di Tagete edizioni

Michele Quirici di Tagete edizioni

Non poteva mancare un’attenzione particolare rivolta al mondo animale, con la presenza dell’Associazione FAS Cinema che, in collaborazione con il Centro ippico a.s.d.s. Liberamente Natural, proporrà, visto il grande successo per il secondo anno, un percorso dove i bambini potranno cavalcare i pony

Inoltre, numerose le associazioni locali che hanno collaborato al programma di 11Lune d’Inverno proponendo interessanti attività, la Filarmonica di Peccioli, Mondobimbi onlus, gli Arcieri storici di Peccioli, l’Associazione Astrofili Alta Valdera, la Pro Loco, i Commercianti di Peccioli, l’Associazione Noi per Voi. Un’intera comunità si è messa all’opera per offrire ai bambini di tutte le età due pomeriggi di divertimento e intrattenimento senza tempo. Il pomeriggio sarà allietato da spettacoli di strada, laboratori, attività ludico didattiche all’interno dei Musei, letture e spettacoli per i piccoli alla Biblioteca Comunale, un mercatino artigianale, letture, racconti e merende nelle varie attività commerciali. 

Per l’edizione 2021/2022 i partecipanti di 11Lune d’Inverno riceveranno una card magnetica e uno speciale gadget. 

Per il sesto anno il disegno utilizzato per la campagna promozionale è del pecciolese Riccardo Burchielli, artista nel campo dei fumetti e delle illustrazioni che lavora per le più importanti case editrici internazionali. 

Qui di seguito il programma completo delle due giornate

11 Lune d'Inverno - 26 dicembre 2021 

Mercatino Artigianale: Corso Matteotti e Via Roma accoglieranno i partecipanti a 11Lune d’Inverno con bancarelle di dolciumi, prodotti locali e artigianato.

Second Line street band

Be Diesis

Una band black and white, un omaggio alla tradizione dei matrimoni di New Orleans, celebrando l’entusiasmo travolgente che grazie alla musica festeggia l’inizio di una nuova vita. Second Line sono coloro che hanno voglia di lasciarsi travolgere dalla musica, che hanno voglia di gioire e festeggiare la vita.

Tiro con l’arco per bambini e giochi medievali

Arcieri storici di Peccioli

Sarà come fare un vero e proprio viaggio nel tempo.

Vi ritroverete in un villaggio medievale e scoprirete antichi mestieri come il maniscalco e l’arrotino, proverete a far funzionare una forgia a mantice, vi metterete alla prova con giochi medievali e giochi di ingegno e potrete gareggiare con il tiro con l’arco.

Piazza del Carmine

ore 16.30 Swing Mistral

Un solo artista per tante acrobazie ad alto tasso di divertimento!

4 cavi tiranti, 1 palo di 5 m di altezza, 8 volontari che sostengono il palo, 1 artista acrobata al limite della pazzia.

Aggiungete simpatia e acrobazie a volontà. Mischiate tutto e potrete gustare il sapore di uno spettacolo che vi farà salire l’adrenalina, lasciando in bocca un retrogusto di divertimento e suspense. Pronti a gustarlo?

Il brivido è assicurato! Let’s swing!

Centro Polivalente

ore 16

PapagHeno PapagHena I pappagalli di Mozart Compagnia Trioche

Il titolo dello spettacolo si rifà alla celebre aria dell’opera di Mozart “Il flauto magico”.

Mozart compose quest’opera colorata due mesi prima della sua morte, mai un testamento spirituale fu più gioioso.

Chi ha ispirato Mozart mentre componeva?

Sono i suoi pappagalli ad imitarlo o lui ha preso ispirazione dalle loro sonorità?

I pappagalli sono comici, tragici, sgraziati e poetici, come ogni animale tenuto in gabbia sognano la libertà, e se non possono spiccare il volo lo farà la loro musica.

Cinema Passerotti

ore 16.30

Sogni in scatola

Compagnia Nani Rossi

Sogni in scatola è un inno alla fantasia in un mondo fatto di scotch, scatole e imballaggi. Uno spettacolo in cui tutto è possibile. Due piccoli e buffi personaggi saranno complici di enormi creazioni, tutto ai loro occhi è gigante e fuori misura come per gli occhi di un bambino.

Ed è con questo sguardo che riusciranno ad immaginare realtà incredibili, trasportando il pubblico in un divertente viaggio surreale dove la fantasia è l’ingrediente principale di questo mix tra circo e teatro.

Piazza del Popolo

ore 16

Pulcinella in fabula

Italo Pecoretti

Tutti conoscono la fiaba di Cappuccetto Rosso ma questa volta non sarà da sola a percorrere il temuto sentiero nel bosco, con lei ci sarà niente meno che Pulcinella che, scambiandola per la sua innamorata Teresina, insisterà nel volerla accompagnare suo malgrado fino alla casa della nonna. Tra malintesi ed equivoci il lieto fine è comunque garantito. Anche se non sarà quello che vi aspettate.

Piazza Fra’ Domenico

ore 16.30

Marco in Wonderlab

Marco Martinelli

Fuochi d’artificio, chimiluminescenza e schiuma per spiegare, giocando, che tutto ciò che ci circonda è chimica. Questo è lo spettacolo musicale di Marco Martinelli, conosciuto su TikTok e Instagram come @marcoilgiallino, dove tra una spiegazione di chimica e una canzone si impara un pò di metodo scientifico e si fa chiarezza sulla realtà che ci circonda.

ore 17

Burning Idols Over the Stars

Tandem bliss duo

Contact Juggling e Fire Performance danno forma a un immaginario simbolico e visionario: la danza delle fiamme riflessa nel movimento fluttuante delle sfere di cristallo, piccoli universi in equilibrio dinamico sulla pelle del performer, la potenza sprigionata dal fuoco, che sale verso il cielo da cui si originò e a cui vuol tornare. Cos’è la vita, se non un’elegante risposta alla gravità?

Terrazza del Palazzo Senza Tempo

ore 17.30 Dream

Corona Events

Uno spettacolo unico nel suo genere grazie alle particolari invenzioni, ai preziosi costumi e alle macchine sceniche ideate da Roberto Corona e prodotte dalla Compagnia stessa.

La grande Dama Bianca domina la scena. Il candore dell’abito, l’opalescenza della figura che si staglia imponente eppure evanescente nella notte, la musica, il canto dal vivo, profilano un quadro romantico, dove un’impalpabile emozione avvolge lo spettatore e lo rapisce nel candore della magia.

Attorno alla Dama danzano personaggi fantastici. Farfalle di seta e di luce, giochi di fuoco, eleganti coreografie fanno da contraltare al canto della Dama Bianca.

Ed è proprio attraverso le arti della danza, della danza su trampoli e del canto-live che Corona-Events realizza un viaggio onirico ad occhi aperti, per adulti e bambini.

Corona-Events è una compagnia nata nel 2006. Le molteplicità dei linguaggi artistici, contribuiscono ad avvicinare il pubblico a forme espressive innovative, oltrepassando barriere culturali, linguistiche e generazionali.

Museo Archeologico

Taking to the Universe - Diffondi la luce

Laboratorio di Sophie Usunier/ArtCityLab

Cercare di parlare con l’altro attraverso la luce, giocando e divertendosi, Taking to the Universe, è un laboratorio partecipato che insegna a comunicare con la luce, a parlare con l’altro, ad indovinare i pensieri giocando, utilizzando metodi antichi in modo semplice e attraverso l’International Morse Code.

Piccoli aiutanti di Babbo Natale: crea il tuo cappello da elfo

Palazzo Pretorio

Piccoli aiutanti di Babbo Natale: crea il tuo cappello da elfo

Laboratorio di sartoria con Cecilia Posarelli

Laboratorio creativo per realizzare e decorare cappelli in feltro sul modello di quello degli elfi, gli aiutanti di Babbo Natale. I bambini partecipanti usciranno dal laboratorio con i cappelli che loro stessi hanno confezionato, andando per le strade del paese come fossero tanti piccoli aiutanti di Babbo Natale. Anche quest’anno lo spirito natalizio è salvo!

Palazzo Senza Tempo

Il Castello delle Note

The Castle of Musical Notes, El Castillo de las Notas Musicales, Le Château des notes, Das Schloss der Noten, Замок нот…

Interazioni audiovisive musicali a cura dell’Accademia Musicale Alta Valdera

Verranno proiettati i cartoni animati prodotti dall’Accademia Musicale Alta Valdera (Il Castello delle Note, Volume 1 e 2). In questa occasione sarà possibile non solo ascoltarli in più lingue ma già direttamente imparare le note sul pentagramma e confrontarle con gli strumenti.

Il pescatore di memorie

Tagete Edizioni

Una guida per orientarsi tra le maglie della rete globale. Un metodo per cercare informazioni sul proprio territorio e sulle proprie origini. Un viaggio alla ricerca delle notizie perdute.

Villaggio dei popoli

Fuad Aziz

Laboratorio creativo per realizzare insieme un villaggio dai mille colori! I bambini trasformeranno cartoncini colorati in case, che creeranno il nostro Villaggio dei popoli, dove le diversità di ognuno diventano le fondamenta di una nuova comunità.

Facce di carta. Un laboratorio di pop-up

Dario Cestaro

Laboratorio creativo in cui un semplice foglio di carta si trasforma in un oggetto strabiliante! I bambini, attraverso semplici strumenti, impareranno a creare stupore, raccontare una storia, far sognare attraverso una tecnica che oggi, al tempo del digitale, è sempre più entusiasmante!

Biblioteca Fonte MazzolaParole gentili... tra le righe Nati per Leggere

Le parole hanno il grande potere di far nascere un sorriso o di creare una piacevole emozione e sono a volte così semplici che anche i bambini piccoli possono impararle.

Si racconta le novelle del Boccaccio

Ente Nazionale Giovanni Boccaccio

Si sa è difficile far leggere e conoscere il Decameron ai più piccoli. Spesso si crede che i temi trattati siano troppo scandalosi, troppo tragici o macabri, troppo lontani dalla nostra epoca per poter essere raccontati ai ragazzi, ma questa grande opera è talmente varia e appassionante che racchiude al suo interno storie adatte a tutte le età e sempre attuali, anche a distanza di 700 anni. E allora come rendere comprensibile e coinvolgente un’opera del XIV secolo ai più giovani? Attraverso il gioco, in particolare attraverso il gioco del teatro e il racconto. Una selezione di novelle del Decameron saranno raccontate ai più piccoli attraverso la voce di un attore della compagnia Oranona Teatro.

Anfiteatro Fonte Mazzola

Peccioli sotto le stelle

Associazione Astrofili Alta Valdera

Occhi al telescopio per scrutare gli astri e rubarne i segreti, uno scintillante raggio verde che disegna le costellazioni, immagini e racconti che ci portano ai confini dello spazio infinito. Questa è la formula

magica per scoprire insieme agli Astrofili della AAAV le meraviglie dell’universo che circonda e avvolge Peccioli. Vi aspettiamo!

Al Bar La Terrazza troverete Torna bambino. Giochi di un tempo e vin brulé: giochi che riprendono le antiche tradizioni popolari del gioco da tavolo e a terra, attività ludiche mirate alla cooperazione, all’intuizione, alla precisione e all’intelligenza capaci di far divertire attivamente le persone in maniera mai banale.

La Pasticceria Ferretti vi aspetta con una divertente sorpresa.

Il Ristorante Audha e Perfumus per 11Lune d’Inverno propongono Truccabimbi&dolcetti, grazie a cui tutto sarà possibile, i bambini si trasformeranno nei loro beniamini: supereroi, principesse, animali…

11 Lune d'inverno6 gennaio 2022

Mercatino Artigianale: Corso Matteotti e Via Roma accoglieranno i partecipanti a 11Lune d’Inverno con bancarelle di dolciumi, prodotti locali e artigianato.

Fiesta

Teatro dei due mondi

Fiesta è uno spettacolo itinerante che trasforma le strade in una festa dal sapore sudamericano. Ritmi di tamburi, personaggi alti tre metri con volti di cartapesta, colorati costumi rattoppati, bandiere, fischietti e fuochi riempiono i vicoli delle città. In un insieme onomatopeico di lingue gli attori raccontano delle piccole storie burlesche liberamente ispirate a un racconto di G.G.Márquez.

Le calde note d’inverno

Filarmonica di Peccioli

La Banda passa per le strade e… le sue note riscaldano gli animi… la sua musica muove le energie...

i suoi musicisti rallegrano il pubblico.

Piazza del Carmine

Ponylandia

Associazione FAS Cinema

In collaborazione con il Centro Ippico a.s.d.s. Liberamente Natural.

Un percorso dove i bambini potranno avvicinarsi ai pony per instaurare un primo approccio di fiducia e di contatto, per poi cavalcare, insieme a istruttori equestri, ed eseguire un breve percorso guidato.

ore 16.30 Hoppelaï

Andréanne Thiboutot

Con i suoi hula hoop crea vortici di entusiasmante divertimento.

Hulahoopista utopico-romantica, il percorso di Andréanne fonda le sue radici dall’incontro con la gente, con il pubblico. Nel suo spettacolo veste i panni di Madame Jocelyn, una donna elegante e sofisticata, che si stordisce a far girare i suoi hula hoop. Ma sono i cerchi o l’amore che producono quest’effetto? Lo scoprirete guardando Hoopelaï, una commedia romantica che vi scalderà il cuore. Andréanne, formidabile con i suoi hula hoop, vi porterà con disinvoltura e spensieratezza in un universo di prodezze.

Terrazza del Centro Polivalente

ore 16

Pecciolo e Talquale

Scuola Oltrarno diretta da Pierfrancesco Favino

Gli allievi della Scuola L’Oltrarno diretta da Pierfrancesco Favino metteranno in scena la storia per bambini “Pecciolo e Talquale”, una storia scritta e illustrata da Sergio Staino, una favola sull’ecologia educativa e divertente.

Centro Polivalente

ore 16.30 HoStress

Cikale Comic Vocal Trio

Grazie alle HoStress tutto sarà più semplice. Sempre sorridenti e desiderose di dare istruzioni e indicazioni su come ci si dovrebbe comportare nei confronti del prossimo.

Attente al rigore, all’educazione e al rispetto per l’ambiente si muovono all’interno dei festival e dei teatri richiamando al senso civico… ovviamente a modo loro!

E se non si è attenti le HoStress non solo te le suonano ma anche te le cantano. Hanno una colonna sonora per ogni occasione e rigorosamente a cappella.

Sono folli e divertenti, armoniose e piene di sorprese.

Attraverso i brani più famosi del rock e del pop le Hostress comunicano con il pubblico coinvolgendolo in un viaggio molto molto particolare!

Cinema Passerotti

ore 16 Sandokan

O la fine dell’avventura

Da “Le tigri di Mompracem” di Emilio Salgari

I sacchi di sabbia

Il luogo in cui si svolge l’azione è una cucina: attorno ad un tavolo si raccolgono i quattro personaggi che, indossato il grembiule, iniziano a vivere le intricate gesta del pirata malese. Perno dell’azione è l’ortaggio, in tutte le sue declinazioni: carote-soldatini, sedani-foresta, pomodori rosso-sangue, patate-bombe, prezzemolo ornamentale. E poi cucchiai di legno come spade, grattugie come cannoni, una bacinella piena d’acqua per il mare del Borneo, scottex per cannocchiali, e ancora sacchetti di carta, coltellini, tritatutto...

Piazza del Popolo

ore 16 Soul Wood

Silvia Diomelli

Soul Wood è uno spettacolo in miniatura che vi accompagna, al ritmo di musica, nel magico mondo delle marionette. Marionette a filo, artigianali, scolpite nel legno, dipinte e vestite di tutto punto, che si muovono in un piccolo mondo costruito su misura per loro e che incontrano i loro spettatori con lo sguardo, suonando, cantando, ballando, volteggiando in aria e facendo magie. Spettacolo capace di parlare, senza parole, a tutti.

Piazza Fra’ Domenico

ore 17

Puppets & Circus

Bohemians

Gli occhi sono la nostra parte scoperta. Custodiscono le nostre fragilità ma allo stesso tempo ci rendono unici e ognuno di noi ha un interruttore dentro, che quando scatta è capace di farli brillare.

È proprio questo che succede quando la forza della musica e la magia del circo si incontrano e decidono di fondersi.

Alessio Mattolini regista della compagnia Bohemians - Arte e Musical

Alessio Mattolini regista della compagnia Bohemians - Arte e Musical

Terrazza del Palazzo Senza Tempo

ore 17.30 Valse

Teatro Tascabile di Bergamo

Lasciati incantare dal ritmo del Valse…

Otto attori-ballerini, guidati da un maestro di cerimonia, si esibiscono in un incantevole e difficilissimo valzer su trampoli in una performance di insolita leggerezza, trasformando la danza in un vortice meravigliosamente onirico senza tempo.

Museo Archeologico

Semi

Laboratorio di Laura Cionci/ArtCityLab

Vita, messaggio, libri, madre terra, pensieri, scambi, filo rosso.

L’artista donerà ai partecipanti un seme in cambio di un loro pensiero sul futuro, da scrivere o disegnare e da inserire all’interno di uno dei libri usati messi a disposizione. L’unico e solo beneficiario del pensiero sarà colui che sceglierà il libro, che è diventato in questo modo portatore di un ulteriore nuovo messaggio.

Palazzo Pretorio

Dolci alberelli in pasta di zucchero

Laboratorio di decorazione con Francesca Molesti

I bambini, tramite la manipolazione della pasta di zucchero, realizzeranno un simpatico alberello vestito a Natale, che potrà essere portato a casa. Il laboratorio sarà svolto nel rispetto delle norme anti-covid e quindi sarà esclusivamente manuale, senza l’uso di attrezzi.

Palazzo Senza Tempo

Disneyland Music

The Castle of Musical Notes, El Castillo de las Notas

Laboratorio Musicale interattivo a cura dell’Accademia Musicale Alta Valdera con il M° Simone Valeri

Il mondo della Disney fa da padrone. Direttamente dal Messico il cartone animato Coco ci darà lo spunto per poter interagire con la musica, tramite alcuni strumenti musicali, e sarete voi i protagonisti!

Il pescatore di memorie

Tagete Edizioni

Una guida per orientarsi tra le maglie della rete globale. Un metodo per cercare informazioni sul proprio territorio e sulle proprie origini. Un viaggio alla ricerca delle notizie perdute.

Villaggio dei popoli

Fuad Aziz

Laboratorio creativo per realizzare insieme un villaggio dai mille colori! I bambini trasformeranno cartoncini colorati in case, che creeranno il nostro Villaggio dei popoli, dove le diversità di ognuno diventano le fondamenta di una nuova comunità.

Facce di carta. Un laboratorio di pop-up

Dario Cestaro

Laboratorio creativo in cui un semplice foglio di carta si trasforma in un oggetto strabiliante! I bambini, attraverso semplici strumenti, impareranno a creare stupore, raccontare una storia, far sognare attraverso una tecnica che oggi, al tempo del digitale, è sempre più entusiasmante!

Sfidiamo Archimede?

Mondobimbi ODV

Risolviamo dei semplici ROMPICAPO, un’attività che tutto il mondo pratica.

Un rompicapo è un passatempo in cui un problema o un enigma mette alla prova l’ingegno di chi è chiamato a risolverlo, in una sorta di sfida dove le soluzioni vengono discusse e condivise.

Esistono molti tipi di rompicapo, che richiedono attitudini diverse per essere risolti (come, ad esempio, il ragionamento induttivo o quello deduttivo).

Chi non ha mai fatto almeno un puzzle? Chi non conosce il cubo di Rubik?

I bambini iniziano da semplici puzzle mettendo insieme tanti pezzetti colorati e caotici fino a comporre un’immagine di senso compiuto. Questa sfida può essere fatta anche dai più piccoli, stimolando la loro

concentrazione, insegnando loro a perseguire un obiettivo e portandoli a raggiungere la grande soddisfazione di vincerla! Via via si potranno cimentare con rompicapi sempre più difficili, che coinvolgono non solo i giovani ma anche gli adulti!

Biblioteca Fonte MazzolaLeggiamo le emozioni Nati per Leggere

Forme, parole, suoni e colori per riconoscere ed esprimere le emozioni con i piccoli.

Si racconta le novelle del Boccaccio

Ente Nazionale Giovanni Boccaccio

Si sa è difficile far leggere e conoscere il Decameron ai più piccoli. Spesso si crede che i temi trattati siano troppo scandalosi, troppo tragici o macabri, troppo lontani dalla nostra epoca per poter essere raccontati ai ragazzi, ma questa grande opera è talmente varia e appassionante che racchiude al suo interno storie adatte a tutte le età e sempre attuali, anche a distanza di 700 anni. E allora come rendere comprensibile e coinvolgente un’opera del XIV secolo ai più giovani? Attraverso il gioco, in particolare attraverso il gioco del teatro e il racconto. Una selezione di novelle del Decameron saranno raccontate ai più piccoli attraverso la voce di un attore della compagnia Oranona Teatro.

Anfiteatro Fonte Mazzola

Peccioli sotto le stelle

Associazione Astrofili Alta Valdera

Occhi al telescopio per scrutare gli astri e rubarne i segreti, uno scintillante raggio verde che disegna le costellazioni, immagini e racconti che ci portano ai confini dello spazio infinito. Questa è la formula magica per scoprire insieme agli Astrofili della AAAV le meraviglie dell’universo che circonda e avvolge Peccioli. Vi aspettiamo!

Al Bar La Terrazza troverete Torna bambino. Giochi di un tempo e vin brulé: giochi che riprendono le antiche tradizioni popolari del gioco da tavolo e a terra, attività ludiche mirate alla cooperazione, all’intuizione, alla precisione e all’intelligenza capaci di far divertire attivamente le persone in maniera mai banale.

La Pasticceria Ferretti vi aspetta con una divertente sorpresa.

Il Ristorante Audha e Perfumus per 11Lune d’Inverno propongono Truccabimbi&dolcetti, grazie a cui tutto sarà possibile, i bambini si trasformeranno nei loro beniamini: supereroi, principesse, animali…

Per ulteriori informazioni contattare la Segreteria Organizzativa tel. + 39 0587 672158, info@fondarte.peccioli.net, www.fondarte.peccioli.net

Il programma di 11Lune Inverno 2021-2022

Il programma di 11Lune Inverno 2021-2022

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In una Collegiata stracolma il funerale del 35enne morto in un incidente frontale in FiPiLi, dopo un lungo contromano ancora tutto da chiarire
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Eva Benvenuti Ved. Aringhieri

Lunedì 16 Maggio 2022
Onoranze funebri
PUBBLICA ASSISTENZA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Cultura

Attualità